Agente Berardi: “Offerta Juventus? Situazione poco chiara”

L’agente di Domenico Berardi, Simone Seghedoni, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di tuttojuve.com, facendo il punto sulla situazione del suo assistito, al centro di numerose trattative di mercato. La Juventus gode di un diritto di prelazione morale nei confronti del Sassuolo e del calciatore, ma l’affare potrebbe anche essere rinviato alla prossima estate.

In questi giorni si è parlato anche di un interessamento dell’Inter di Mancini: “Non mi risulta niente sull’Inter. Ora bisogna capire cosa si diranno Juventus e Sassuolo, e capire quale sia la miglior soluzione. Non c’è ancora niente di chiaro, ma con la Juve chiariremo la situazione a breve”.

Non è escluso, però, che il ragazzo rimanga a Sassuolo almeno un altro anno, per crescere ed esser pronto al salto di qualità: “Domenico è ancora di proprietà del Sassuolo, e se resterà è proprio per questo motivo. Qualora la Juve decida di acquistarlo, andrà a Torino. Non si parlerà di prestito”.

Qualora la Juventus non dovesse prelevare il cartellino del giocatore del Sassuolo, i 25 milioni richiesti dal club neroverde potrebbero essere utilizzati per convincere il Real Madrid a lasciare Morata a Torino, annullando così la clausola di recompra.

Potrebbe interessarti:

Calciomercato Juventus, Benatia obiettivo concreto