Akragas-Andria Streaming Gratis: Diretta live Sportube.tv e Radio (Lega Pro 2016-17)

Il programma della nona giornata della Lega Pro 2016-17 Girone C prevede Akragas-Fidelis Andria, sfida che sarà trasmessa live in streaming gratis su Sportube.tv e in diretta sulle radio che seguono ogni settimana le compagini che saranno protagoniste quest’oggi allo stadio “Esseneto” di Agrigento alle ore 14.30.

AKRAGAS-ANDRIA STREAMING GRATIS: DIRETTA LIVE SPORTUBE.TV E RADIO

Sportube.tv ha acquisito nuovamente i diritti televisivi della Lega Pro ma, a differenza dell’anno scorso, consentirà soltanto ai suoi abbonati di assistere al nono turno del terzo campionato italiano, disponibile live in streaming gratis su Lega Pro Channel, canale inserito all’interno del pacchetto che ha un costo complessivo di €39.90 se acquistato per l’intera stagione. Inoltre, Sportube.tv ha messo a disposizione di tutti gli appassionati altre due soluzioni: chi dispone di un abbonamento per le gare casalinghe ma non può seguire i propri beniamini in trasferta, potrà aggiudicarsi il “pacchetto trasferta” a €23.90, che vi permetterà di vedere tutte le partite giocate lontano dalla stadio di casa; infine, non va dimenticata la possibilità di acquistare la singola partita a soli €2.90 e godersi il match odierno a partire dalle ore 14.30.

Per quanto riguarda la radiocronaca di Akragas-Fidelis Andria, i siciliani potranno seguire la sfida live su Radio Vela (95.60), emittente che accompagna i tifosi di Agrigento ogni domenica, mentre i pugliesi potranno affidarsi alle frequenze di Radio Sportiva (92.20), che dovrebbe “diffondere” i 90 minuti dello stadio “Esseneto” in tutta la provincia andriese.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA LEGA PRO

Inizio di campionato in linea con le aspettative della società quello dei padroni di casa, alla ricerca di punti importanti in chiave salvezza e attualmente a quota 10 dopo il prestigioso pareggio con la capolista Foggia, fermata per la prima volta nell’annata 2016-17; non vanno dimenticate, però, le vittorie importantissime con Virtus Francavilla e Catania, due squadre che stanno sorprendendo positivamente nel Girone C e non sono riuscite a superare il muro alzato da un Akragas a dir poco gagliardo. Dall’altra parte, invece, preoccupa il reparto offensivo della Fidelis, il peggiore della categoria e chiamato a un immediato riscatto in seguito al pari a reti bianche con la Casertana.

Per quanto concerne le formazioni, l’Akragas scenderà in campo con il classico 4-3-3, con il tridente Gomez-Salvemini-Longo che darà sicuramente filo da torcere alla retroguardia ospite, composta da Rada e Ayu, che tenteranno di difendere il portiere romeno Pop Ionut.

TUTTI I RISULTATI IN DIRETTA LIVE

About Pietro De Conciliis 514 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.