Al Baghdadi, Morto il Capo dell’Isis

Le ultime fonti rivelano una notizia scioccante: è morto il capo dell’Isis Abu Bakr Al Baghdadi. Davvero clamoroso quanto accaduto questo pomeriggio.

Pare infatti che abbiano ucciso il califfo dello Stato Islamico. Manca ancora l’ufficialità, ma secondo il portale “Libero Quotidiano” il leader morale e fattivo dell’Isis sarebbe stato trucidato quest’oggi. La voce proviene da una fonte autorevole come il governo siriano.

Morto Al Baghdadi, il califfo dell’Isis?

Ovviamente sulle tracce di Al Baghdadi ci sono tutte le intelligence del mondo, che lo hanno identificato più volte come il pericolo numero uno in materia di terrorismo.

Già in precedenza si era detto che il califfo dell’Isis fosse morto in un attentato alla sua persona, ma il Pentagono ha sempre bollato questo tipo di voci come ‘strategiche’ da parte dell’Is, sostenendo che non vi sia alcuna veridicità. Adesso però arriva quest’insistente voce dalla Siria, a portare una notizia che farebbe contenti non pochi leader mondiali. Putin, ad esempio, ha espressamente chiesto la testa del terrorista.

Uno dei più temuti califfi di ogni epoca, si è reso protagonista di diversi atti di terrorismo, guidando il proprio esercito di fondamentalisti islamici in numerose stragi. Adesso, la notizia aspetta di essere confermata: è morto il capo dell’Isis Al Baghdadi?

About Nicola Loseto 738 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.