Alaba al Real Madrid? Possibile scambio con Varane

Siamo ormai giunti al 30 giugno e il calciomercato è finalmente entrato nel vivo anche all’estero: una delle prime a muoversi è il Real Madrid, che, dopo aver esercitato il diritto di recompra per Morata, vuole regalare a Zidane David Alaba, autentico jolly del Bayern Monaco.

Giocatore di importanza capitale per la squadra di Carlo Ancelotti, non è escluso uno scambio (con conguaglio economico a favore dei tedeschi) con Varane, centrale difensivo che ha saltato Euro 2016 per via di un infortunio.

Offerta economica importante quella di Florentino Perez, che pare abbia proposto al giocatore un quadriennale da circa 8 milioni di euro annui, un ingaggio stellare per un ragazzo che ha dimostrato tutto il suo valore con la maglia dei campioni di Germania e che ora sembra pronto per fare una nuova esperienza, in un campionato straordinariamente bello come quello spagnolo.

Invece, per quanto riguarda la richiesta del Bayern per il cartellino dell’austriaco, si parla addirittura di 65 milioni di euro, a testimonianza di quanto sia importante all’interno dell’organico bavarese: i Galacticos non vorrebbe arrivare a una cifra così elevata, ecco perché potrebbero avanzare a breve un’offerta cash da 40 milioni oppure inserire nella trattativa Varane, diventato un punto di riferimento della Nazionale francese e da sempre molto stimato dall’ex allenatore del Milan, che lo ha visto crescere proprio tra le fila del Real e vorrebbe riaverlo a disposizione in vista della prossima stagione.

La valutazione del giovane difensore transalpino si aggira intorno ai 45 milioni di euro e non è da escludere che si possa giungere ad un accordo sulla base di uno scambio con un conguaglio di 15 milioni a favore dei tedeschi.

Inutile dire che un eventuale arrivo di Varane in Baviera, aprirebbe definitivamente alla cessione di Mehdi Benatia, finito nel mirino di Juventus e Roma in Italia.

Potrebbero interessarti:

About Armando Della Porta 505 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook