Ansaldi all’Inter, Ufficiale a Breve

DOPO ERKIN E BANEGA, NUOVO COLPO DEI NERAZZURRI. TRIENNALE PER L'ARGENTINO, AL GENOA SOLDI E LAXALT.

Cristian Ansaldi è dell’Inter: a breve sarà ufficiale. Il terzino destro, ex Genoa, approda alla corte di Roberto Mancini firmando un contratto triennale. Il Genoa, dalla cessione, incassa 4,7 milioni più bonus e ottiene anche Laxalt, riscattato per una cifra di poco superiore ai due milioni. I nerazzurri, per accaparrarsi le prestazioni dell’argentino, hanno dovuto accelerare una trattativa che, negli ultimi giorni, aveva visto inserirsi anche la Lazio, grazie al neo allenatore Bielsa che aveva espressamente richiesto Ansaldi per la sua linea difensiva. Ansaldi si è già unito alla squadra nel ritiro di Brunico e a breve sarà annunciato ufficialmente il suo trasferimento.

Nato a Rosario il 20 settembre 1986, Ansaldi, soprannominato El Colo per via della sua capigliatura rossa, è nato e cresciuto nelle giovanili del Newell’s Old Boys. In Europa ha già accumulato una discreta esperienza indossando le maglie di Rubin Kazan, Zenit San Pietroburgo, Atletico Madrid e, appunto, Genoa. Nel suo palmares ci sono due campionati russi, una coppa e due supercoppe nazionali vinte col Rubin Kazan e un’altra supercoppa alzata al cielo con la maglia dello Zenit. Anche con l’Atletico Madrid Ansaldi ha vinto una supercoppa. Al suo attivo anche cinque presenze e un gol con la maglia dell’Albiceleste. Terzino destro, Ansaldi si disimpegna bene anche sull’altra fascia. Per questo motivo, Mancini ha spinto tanto per averlo nell’Inter che sta nascendo.

Potrebbe interessarti: