Antonio Conte in Ritiro con il Chelsea: “Preparazione durissima”

Antonio Conte sarà l'arma vincente del nuovo Chelsea di Abramovich?

È iniziata oggi l’avventura da tecnico del Chelsea per Antonio Conte. In mattinata l’allenatore leccese ha visitato il centro sportivo di Cobham e preso contatto coi giocatori presenti.

Dopo la visita dei campi di allenamento non potevano mancare le prime dichiarazioni di Antonio Conte: “Ho avuto modo di visitare il centro sportivo del Chelsea, di conoscere già alcuni calciatori, aspettando gli altri che rientrino dalle Nazionali, e ho avuto un’ottima impressione. Abramovich mi ha detto che quest’anno vuole riportare il Chelsea in alto e adesso si inizierà a fare sul serio. Ho detto ai calciatori che sarà l’estate più dura che della loro vita perché è arrivato il momento di riportare questa squadra tra le prime al mondo”.

Ovviamente non poteva mancare la domanda da parte dei giornalisti sul mercato in entrata: “Abbiamo preso Batshuayi che è un ottimo giocatore, adesso puntiamo a prendere un altro uomo per reparto, il nostro patron ci ha dato massima disponibilità”. E chissà chi arriverà a Londra dopo l’attaccante belga pagato 40 milioni.

Nelle ultime settimane il Chelsea si era mosso soprattutto nel mercato di Serie A puntando su Koulibaly e Nainggolan, proponendo per entrambi 35-40 milioni, ma nè il Napoli nè la Roma hanno accettato le avance inglesi. Dopo anche il rifiuto di Pellè, approdato in Cina, e il No secco del Real per Morata il mercato dei ‘Blues’ si complica.

Il ‘sergente’ Conte già al lavoro per sognare in grande con il Chelsea, adesso tocca a lui far sognare i tifosi londinesi e accontentare il patron russo riportando i Blues alla vittoria della Premier. Riuscirà a ricalcare le orme dei grandi allenatori italiani all’estero?

Potrebbe interessarti:

Calciomercato Juventus, Mail on Sunday: Man Utd alza l’offerta per Pogba

About Armando Della Porta 481 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook