Ascoli-Bari 0-1, Camplone: “Gara difficile, vittoria meritata”

Dopo la partita Ascoli-Bari, vinta dalla squadra di Andrea Camplone, il tecnico biancorosso si è espresso così sulla prestazione di questa sera dei suoi ragazzi: “Non è stata una partita facile, però abbiamo vinto meritatamente. Noi abbiamo avuto più occasioni rispetto all’Ascoli, come l’occasione di Valiani e quella di Sansone,quest’ultima calciata direttamente sul portiere. Il direttore di gara, ha lasciato un po’ troppo correre, visto che ci sono stati degli interventi duri da parte dell’Ascoli, specie il rigore non dato su Rosina. Per noi era importante vincere e dopo questo risultato positivo, dobbiamo iniziare a pensare già alla partita di sabato contro il Modena”.

L’allenatore dei Galletti ha poi continuato: “Dopo la nostra rete, la partita si è infuocata”. Soprattutto negli ultimi minuti in campo c’era tanto nervosismo, che è costato l’espulsione di Petagna che viene alle mani con Di Cesare e, poi spintona il direttore di gara e, l’ammonizione di Donkor”.

Nei primi minuti di gioco è stato immediatamente costretto ad un cambio, per via dell’infortunio di Contini, tornato titolare dopo diverse settimane: “Ho dovuto subito sostituire Contini, un infortunio che non ci voleva, ma non era in grado di continuare la partita. Sarà valutato domattina”.

Potrebbero interessarti:

Menichini: “Coda escluso in vista di Livorno”

Marcolin: “Esonero? Ho parlato con la società”