Ascoli-Salernitana, Menichini: “Non possiamo permetterci passi falsi”

Alla vigilia di Ascoli–Salernitana Mister Menichini, come di consueto, ha rilasciato le proprie dichiarazioni tramite il sito web ufficiale della società granata: “A quattro giornate dalla fine non possiamo più permetterci passi falsi. Quella di domani è la prima di quattro finali in cui dobbiamo lottare per ottenere il massimo se vogliamo continuare la nostra permanenza in serie cadetta.  In settimana abbiamo lavorato sia sull’aspetto tecnico-tattico e sia sotto il profilo psicologico. In questo momento sto cercando di capire chi è nelle condizioni di darmi maggiori garanzie sia sotto l’aspetto fisico che tecnico”.

Riguardo condizioni generali della squadra: “La freschezza atletica in questo momento è un fattore determinante. Le condizioni della squadra sono ottime ma purtroppo dopo una buona prestazione abbiamo sempre avuto un calo. Non dobbiamo assolutamente abbassare la concentrazione e l’intensità. Non siamo nelle condizioni di poter fare calcoli o tabelle, alla vittoria di domenica scorsa dobbiamo dare continuità confermando la stessa grinta agonistico, la stessa rabbia e determinazione. In settimana ho provato più soluzioni ma non ho ancora deciso l’undici che partirà dall’inizio”.

Sull’avversario da affrontare domani: “L’Ascoli è una squadra partita con ben altre ambizioni che nel corso della stagione ha trovato delle difficoltà. E’ un mix di giovani interessanti e giocatori d’esperienza, un ambiente caldo che conosco molto bene dove il pubblico può trascinare la squadra ed essere determinante. Dobbiamo essere pronti a restare lucidi e a rispondere sotto il profilo fisico.”

Il tecnico granata ha, infine, concluso: “Sappiamo che i nostri tifosi anche domani saranno presenti in massa e tutti noi saremo contenti di regalare loro un bel viaggio di ritorno. Purtroppo però non bastano le parole e dobbiamo essere bravi a scendere in campo attenti e determinati per riuscire ad imporre il nostro gioco”.

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook