Avellino-Brescia 1-1, Brocchi: “Pareggio giusto”

Un buon Brescia ferma l’Avellino di Mimmo Toscano, strappando un pareggio importante allo stadio “Partenio-Lombardi” grazie alla splendida punizione di Andrea Caracciolo. Queste le parole di mister Brocchi dopo il fischio finale dell’arbitro La Penna: “Oggi ero sicuro che sarebbe stata una partita complicata, su un campo difficilissimo e contro una squadra preparata. In campo c’erano due squadre reduci da una pre-season difficile, che avevano voglia di dimostrare il loro valore e di dare tutto. Pareggio tutto sommato giusto considerando che i gol sono arrivati sostanzialmente su due palle inattive”.

Una prima giornata che ha confermato alcune insidie e diverse certezze: “Ci saranno delle squadre più attrezzate che scapperanno via, è normale, così come è normale che ci siano delle sorprese. Oggi ci sono stati risultati sorprendenti da un certo punto di vista, ma penso sia molto presto per fare bilanci e previsioni. Noi pensiamo al nostro gruppo, ai nostri tifosi e alla nostra classifica, consapevoli di dover lavorare ancora tantissimo per essere al meglio nel giro di un mese”.

“Obiettivo stagionale? Prima facciamo 50 punti e meglio è, salvezza obiettivo primario. Poi vivremo alla giornata, sapendo di avere una rosa giovane ma in grado di poter dire la sua in un campionato così difficile”.

RIVIVI IL LIVE DI AVELLINO-BRESCIA (TABELLINO)

About Pietro De Conciliis 538 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.