Avellino Calcio, Taccone: “Attilio Tesser non tornerà”

In una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Sport Channel 214, il Presidente dell’Avellino Calcio Walter Taccone ha parlato del momento della squadra biancoverde: “Marcolin ha scosso l’ambiente a fine partita. Non ha mai pensato di andarsene, ho letto un articolo sul Mattino dove il titolo diceva una cosa e il pezzo un’altra. Non è una questione di moduli, i giocatori sono gli stessi che stavano lottando per l’accesso ai playoff. Responsabilità della società? Sono le mie. La mia colpa probabilmente è stata quella di avallare la scelta dei direttori e dell’allenatore, e mi assumo in prima persona le colpe. Quest’anno per fare meglio, parlo di mercato, abbiamo fatto peggio”.

Su Avellino-Trapani: “Partita difficile, ma non ci dobbiamo spaventare. Il bagaglio tecnico delle due squadre è simile, non ci mette in difficoltà la differenza di punti. I siciliani stanno giocando benissimo ultimamente, ma nell’ultima partita ha fatto uno sforzo fisico e mentale immane per superare l’Ascoli, dovremmo sfruttare questa situazione. I ragazzi devono vincere per i tifosi, per il mister e per la città. Devono entrare in campo dando tutto quello che hanno per ottenere punti”.

Ritorno di Tesser in caso di sconfitta: “Abbiamo fatto una scelta dolorosa, fare a meno di un allenatore bravo come Attilio è stato difficile. Ma tornare indietro ancora una volta e cambiare allenatore di nuovo credo sia improponibile”.

Premio salvezza: “Abbiamo messo un premio di promozione di oltre un milione di euro da dividere tra tutta la squadra. Ci sono molti giocatori che hanno nel loro contratto una clausola per la salvezza. Io credo che siamo già salvi“.

Confronto con la Salernitana: “Hanno meno punti di noi e fanno 20.000 persone allo stadio. Ma allora è una tifoseria di Serie A? Il tifoso vero sostiene la squadra sempre, deve venire allo stadio anche nei momenti di difficoltà. Nulla da rimproverare ai nostri tifosi che ci seguono sempre, anche dalla provincia, e che in trasferta sono sempre numerosi e sono tra le migliori tifoserie d’Italia”.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1721 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.