Avellino-Cittadella 0-1, Venturato: “Partita non semplice, siamo stati fortunati”

Il Cittadella vince ancora e infila la quinta vittoria consecutiva, superando di misura l’Avellino di Mimmo Toscano, che non ha sfruttato un calcio di rigore e ha regalato ad Arrighini l’opportunità di realizzare il gol del vantaggio. Al termine dei 90 minuti, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo Roberto Venturato, tecnico dei veneti, che ha commentato così il match del “Partenio-Lombardi”: “Non è stata una partita non facile, giocavamo contro una squadra fisica e vogliosa di portare a casa il risultato. Abbiamo avuto anche un po’ di fortuna, perchè entrambe potevano vincerla”.

L’allenatore granata non può che essere soddisfatto per l’ennesimo risultato positivo: “E’ incredibile quello che stanno facendo i ragazzi, vincere cinque partite di fila all’inizio di un campionato di Serie B non è cosa da tutti. E’ un momento magico per noi ma non dobbiamo montarci la testa e mantenere i piedi per terra, nella speranza di continuare a fare gioco su ogni campo e di continuare a vincere più partite possibili. Il nostro obiettivo rimane la salvezza”.

Infine, il trainer del Cittadella ha dato un suo giudizio sulla formazione irpina: “Questo Avellino non merita l’ultimo posto in classifica, anche oggi ha dimostrato di essere una squadra quadrata e c’ha messo in seria difficoltà con la sua fisicità e la sua velocità sugli esterni. Avevo visto anche altri spezzoni di partita dell’Avellino e mi aveva fatto un’ottima impressione soprattutto col Trapani, quindi penso che i tifosi debbano avere solo pazienza e i risultati arriveranno”.

Potrebbero interessarti:

Toscano: “Prestazione straordinaria, la ruota girerà”

Rivivi il Live di Avellino-Cittadella

About Pietro De Conciliis 596 Articoli
Nato il 26 dicembre 1996, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione (ramo Editoria) dell'Università degli Studi di Salerno (Fisciano). Aspirante giornalista e uno dei quattro amministratori di albarsport.com.