Avellino-Spezia 1-0, Toscano: “Grande prova di tutta la squadra”

L’Avellino batte 1 a 0 lo Spezia e agguanta tre punti pesantissimi per la classifica. Una partita giocata con grande determinazione dai biancoverdi che, nonostante le tante assenze, riescono ad acciuffare una vittoria preziosissima grazie alla rete decisiva di uno straordinario Angelo D’Angelo.

Grande soddisfazione nel post partita per il tecnico biancoverde, Mimmo Toscano, che ha sottolineato “Non ho mai pensato di non poterla vincere. I ragazzi si sono presi la responsabilità di rialzarsi dopo la sconfitta contro il Perugia. Sfido chiunque a fare una prestazione del genere con così tante assenze. La squadra è andata un giorno prima in ritiro, è dimostrazione di attaccamento alla maglia. Oggi i ragazzi hanno dimostrato che tengono a questa squadra e a questa città, conoscono una sola parola, il lavoro. Sono stati bravi a dribblare le critiche. Ovviamente non bisogna fermarsi, dobbiamo dare continuità e fare punti in trasferta, dove dobbiamo cambiare registro“.

Toscano ha poi voluto ringraziare il pubblico: “Devo ringraziarli, avevo chiesto il loro supporto ieri in sala stampa e loro hanno risposto alla grande“. Questione infortuni, oggi è toccato a Jidayi e Camara: “Nel girone d’andata sui campi in sintetico c’è un’incidenza di infortuni. Credo che in questo momento stiamo pagando la tensione di giocare partite importanti, che possono giocare brutti scherzi“.

Su D’Angelo: “Gli darei 10 e lode per abnegazione, umiltà e grinta messa in campo, così come a tutti gli altri ragazzi. È il calciatore con cui parlo di più. Conosce l’ambiente, è il capitano, e ti permette di veicolare i problemi e affrontarli nella maniera più serena“.

Potrebbe interessarti 

About Redazione 561 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva