Avellino-Trapani, Cosmi: “Partita importante, conosco bene Toscano”

Prima di partire alla volta dell’Irpinia, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore del Trapani Serse Cosmi, costretto a fare i conti con diverse defezioni in occasione della sfida con l’Avellino: “Non ho convocato Scozzarella, mentre Citro sarà dei nostri ma non è al meglio per via della pubalgia, che andrà gestita nel corso delle prossime settimane. Petkovic? Ha ritrovato il pallone solo in questa settimana, valuterò le sue condizioni nella rifinitura”.

I granata sono attesi da un match molto delicato, considerando che hanno raccolto appena 2 punti in due partite e affronteranno una squadra reduce dalla figuraccia di Chiavari: “Conosco molto bene Toscano, è un tecnico esperto e preparato, fa giocare bene le sue squadre ed è un ottimo motivatore. Lo stimo tanto. Domani dovremo stare attenti dal primo all’ultimo minuto, Avellino è un campo difficile e Toscano probabilmente cambierà qualcosa rispetto alle prime due gare, quindi dovremo adattarci a qualunque modulo di gioco. Il nostro obiettivo? Trovare innanzitutto un’identità di gioco attraverso risultati e prestazioni sul campo, ma il campionato è lungo, siamo solo all’inizio e tutte le squadre devono avere pazienza. Appena avró tutti a disposizione, potremo fare il salto di qualità”.

About Pietro De Conciliis 577 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.