Balotelli espulso dopo un calcio a un avversario in Bordeaux-Nizza 0-0 (Video)

Nel corso del secondo tempo di Bordeaux-Nizza, partita terminata sul punteggio di 0-0, Mario Balotelli ha rimediato un’espulsione dopo aver tirato un calcio al diretto avversario, reo, secondo l’ex centravanti di Inter e Milan, di avergli rifilato volontariamente una gomitata all’altezza del volto, mentre i due si contendevano la sfera in mezzo al campo.

Il direttore di gara ha visto la scena e non ha avuto dubbi: rosso diretto per il numero 9 rossonero, che subirà sicuramente una squalifica di almeno 2-3 giornate, non potendo rientrare in campo prima di metà gennaio e, dunque, subito dopo la sosta natalizia. Il Nizza, campione d’inverno in Ligue 1 con due turni d’anticipo, non è riuscito a portare a casa tre punti fondamentali per lasciare invariato il distacco che lo divideva da Monaco e Psg, squadre uscite vincitrici dalle rispettive sfide odierne, brave ad accorciare il divario in vista del prosieguo del campionato, che vedrà queste tre forze impegnate in una lotta a dir poco serrata.

Il Nizza, però, dovrà affrontare i primi impegni del 2017 senza Mario Balotelli, autore di un gesto sconsiderato, figlio del “vecchio Balo” e seguito da alcuni gesti di stizza anche all’ingresso del sottopassaggio che porta agli spogliatoi dello Stade de Bordeaux.

VIDEO ESPULSIONE BALOTELLI IN BORDEAUX-NIZZA

About Girolamo Zampa 1099 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.