Barcellona-Real Madrid, Zidane: “Partita come le altre”

Zinedine Zidane oggi, alla vigilia del big match tra Barcellona e Real Madrid, in programma per domani sera alle 20.30 presso lo stadio “Camp Nou” di Barcellona, ha presentato El Clasico in conferenza stampa.

Il tecnico dei Blancos ha precisato che il match contro il Barcellona sarà una partita come tutte le altre: “Stiamo attraversando un ottimo periodo, la sfida con il Barcellona non sarà considerata come un esame. Stiamo dando continuità al nostro percorso. Di certo è una grande partita, è chiaro che in questo è diversa dalle altre, perché è considerata una  grande gara di calcio, in cui due grandi squadre si mettono a confronto, ed io voglio vedere la mia squadra giocare come ha fatto ultimamente”.

Riguardo alla pesante sconfitta per 4-0 subita all’andata, Zidane risponde così: “Non ne ho parlato al riguardo con la mia squadra di questo. Loro sanno bene cosa è successo, ma ora non dobbiamo pensare al passato, ma impegnarci per quello che verrà. La partita di domani è un’altra gara, diversa da quella dell’andata. E’ una sfida che dobbiamo vincere, e soprattutto vogliamo vincere per vendicare la sconfitta nel girone d’andata”.

Nonostante non sia il primo Clasico disputato da Zidane, ma è il primo da allenatore: “Ci siamo allenati duramente per tutta la settimana, vogliamo vincere, ci sono tre punti in ballo e faremo di tutto per guadagnarli”.

Zidane, ha concluso, intervenendo sul malcontento di James Rodriguez apparso nelle ultime gare: “James qui è felice ed impegnato. Il malcontento si manifesta quando un giocatore pensa che non deve  giocare, mentre egli vuole sempre giocare”

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook