Bari-Avellino 2-1, Castaldo: “Bisogna essere più cattivi, meritavamo di più”

Un goal che aveva illuso i tifosi biancoverdi di riuscire a portare a casa tre punti fondamentali. Il campo ha emesso un verdetto diverso, con il goal di Castaldo che è servito a molto poco. Ai microfoni di PrimaTivvù analizza così il match appena concluso:

A loro mancavano giocatori importanti, eravamo venuti qui per vincere ma non ci siamo riusciti. Ci siamo fatti schiacciare un po’ troppo, alla prima occasione utile siamo riusciti a fare goal. Nel secondo tempo dovevamo fare meglio, il Bari ha giocatori importanti che possono subentrare e fare la differenza anche a partita in corso. Ad esempio Maniero e De Luca sono giocatori importanti e di un’altra categoria. Se continueremo così sono sicuro che porteremo a casa molti punti”.

Nelle ultime tre partite, il tabellino recita un solo pareggio in casa con il Benevento e ben due sconfitte: “Con Novellino qualcosa è cambiato, meritavamo 7 punti ma il calcio è crudele”.

Squadra che sembra essere molto timorosa e senza carattere: “Quando in campo hai tanti giovani può capitare, abbiamo disputato una buona partita, però quando vai in vantaggio devi essere più cattivo per poter difendere il goal in più. Dobbiamo metterci cattiveria“.

Un’esultanza caratterizzata da un urlo liberatorio, a causa di un periodo caratterizzato da molte critiche. Ma sembra non finire qui, con la notifica di deferimento appena arrivata: “Quando i goal non arrivano le critiche ci stanno ed è facile attaccare. L’importante è dare sempre tutto per la maglia. Oggi avevo ancora dolore alle costole, ma ho stretto i denti e fortunatamente sono stato premiato con la rete. Per il deferimento sono tranquillo sia io che la società siamo sicuri che tutto volgerà al meglio. Le voci extra-calcistiche non ci devono condizionare”.

Un appello ai tifosi in vista del derby con la Salernitana: “C’è poco da dire alla tifoseria, anche oggi hanno dimostrato quanto vale avere dei tifosi così, sabato sappiamo già che saranno in tanti e ci daranno una mano fondamentale”.

Potrebbero Interessarti:

Bari-Avellino 2-1, Colantuono: “Ottimo risultato nonostante gli infortuni”

About Alessio Capone 265 Articoli
È uno studente di sociologia dell'Università degli studi di Salerno. Ammiratore dello sport ed appassionato di calcio sogna di diventare un giornalista sportivo.
Contact: Facebook