Bari-Cagliari, Valiani: “Aspettiamo i miei gol”

Dopo il pareggio con il Perugia, la squadra di Camplone è tornata ad allenarsi questo pomeriggio e, per la prima conferenza di questa settimana, a parlare è il centrocampista Francesco Valiani.

Il centrocampista del Bari, nella settimana che porta al Cagliari, inizia la conferenza parlando della partita con gli umbri:”A Perugia, per le difficoltà che abbiamo riscontrato durante la partita, possiamo dire che è  un punto guadagnato; il pareggio ci ha permesso di restare ancora lì. Certo ci aspettavamo qualcosa in più anche noi, e ammetto che non è stato il più bel Bari della stagione. Siamo consapevoli di essere una squadra in grado di fare molto di più e, cercare di creare più occasioni. Volevamo vincere ma ogni gara è diversa dalle altre, e il Perugia ha mostrato grande carattere”

Riguardo al momento non molto brillante che la squadra sta attraversando e, alla mancanza delle reti soprattutto da parte degli attaccanti, il centrocampista dice: “Non tutti i momenti sono uguali. Ci sono patite in cui mostriamo più maturità e, altre partite in cui siamo in difficoltà. Il Bari aspetta i gol di tutti, anche i miei. Dobbiamo cercare di creare più occasioni possibili, poi non è importante chi segni. conta il risultato e il lavoro di squadra. Siamo abbastanza carichi e pronti per affrontare il finale di campionato. C’è ovviamente un po’ di tensione, stiamo segnando poco, ma non si può parlare di momento di crisi e soprattutto la nostra squadra non merita tutte le critiche che si sentono”.

Mancano poche giornate alla fine del campionato, tra i tifosi si inizia a fare qualche calcolo, mentre la squadra reagisce in modo diverso come spiega Valiani: “Non facciamo calcoli. Si può rimanere delusi. Giochiamo per un obiettivo finale, restiamo concentrati per vincere le partite che  ci rimangono. Non ci interessa con chi giocherà il Trapani o le atre dirette concorrenti. I calcoli li faremo a fine campionato”.

Venerdì alle 20:30 c’è l’appuntamento al San Nicola con l’attuale seconda, il Cagliari che verrà per festeggiare una possibile promozione. Valiani in merito dice: “Sono sincero, avremmo voluto giocare contro una squadra reduce da una settimana di festeggiamenti. Ma vediamo il lato positivo, se loro fossero nella zona playoff, sarebbe stato sicuramente molto più difficile”.

In questi giorni han fatto scalpore le parole di Juric a riguardo Valiani conclude così:”Ho sentito le parole del mister dei pitagorici. A mio parere è stata fuori luogo la domanda del giornalista. Io credo che bisogna solo fare i complimenti a questo Crotone, nessuno si sarebbe aspettato un risultato simile. ”

Potrebbero interessarti: