Barzagli rinnova con la Juventus fino al 2018: Ufficiale

E’ arrivata l’ufficialità tanto attesa dai tifosi della Juventus: Andrea Barzagli ha rinnovato il contratto che lo legava ai bianconeri fino al 2018, con il precedente accordo che scadeva il 30 giugno 2016. Il difensore toscano è arrivato a Torino nel gennaio 2011, quando Marotta lo prelevò dal Wolfsburg per appena 500 mila euro. Un acquisto accolto con tanto scetticismo dal popolo juventino, memore dei suoi problemi fisici, ma col tempo la scelta della società ha dato i suoi frutti, considerando che il numero 15 della Juve è attualmente considerato il miglior difensore del panorama calcistico italiano.

Barzagli, però, ha smentito tutti i dubbi, affermandosi come il più forte difensore italiano, diventando, al netto degli infortuni, un punto fermo della Juventus, sia nella gestione Conte che in quella Allegri, e della Nazionale, da lui riconquistata grazie alle ottime prestazioni in bianconero nel 2011 dopo più di tre anni di assenza e con cui è arrivato secondo agli Europei del 2012 e terzo alla Confederations Cup del 2013, oltre a far parte della spedizione brasiliana di due anni fa. La Juve non ci sta a privarsi del suo centralone: Andrea Barzagli ha rinnovato coi bianconeri fino al 2018.

Potrebbero interessarti: