Benatia alla Juventus: Ufficiale

Benatia è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus, superata la concorrenza della Roma

Mehdi Benatia è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Il difensore marocchino arriva dal Bayern Monaco con la formula del prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto fissato a 20 milioni.

I tifosi bianconeri non hanno mai criticato il mercato della propria società, persino nell’ultima stagione quando avevano perso giocatori del calibro di Tevez, Pirlo e Vidal, ma quest’estate Agnelli e Marotta hanno scelto di voler puntare più in alto possibile portando anche Benatia a Torino.

Dopo Dani Alves e Pjanic ecco l’arrivo di un altro ex giallorosso, che potrà dare ancora più forza nel reparto difensivo bianconero. L’addio di Caceres aveva lasciato un vuoto nella rosa ma i fans juventini non potevano sperare di meglio.

Benatia ritorna in Italia ma non alla Roma, Paratici e Marotta sono riusciti a strappare a Sabatini il colpo dell’estate superando l’offerta dei giallorossi. Al Bayern Monaco la società di Pallotta aveva presentato un’offerta di prestito con diritto di riscatto fissato a 16.5 milioni mentre il club bavarese non ascoltava nulla al di sotto dei 20 milioni e soprattutto spingeva per una cessione a titolo definitivo.

Richiesta accontentata in parte dalla Juve che con un blitz in Baviera ha proposto alla dirigenza del Bayern un prestito con obbligo di riscatto a 18 milioni rateizzabili in un anno.

Mehdi Benatia vestirà bianconero ufficialmente la prossima stagione e punterà ovviamente ad ottenere una maglia da titolare anche se dovrà superare la concorrenza di Barzagli, Bonucci e Chiellini, per niente affaticati anche alla loro età.

Allegri adesso ha avuto il terzo regalo dalla dirigenza bianconera, il messaggio è chiaro, puntare tutto sulla Champions, adesso toccherà al tecnico toscano mettere insieme tutti i tasselli del puzzle e portare la Juve sul tetto d’Europa.

About Armando Della Porta 528 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook