Benevento-Perugia 0-4, dichiarazioni di Giunti nel post-partita

fonte foto: YouTube

Il tecnico del Perugia, Federico Giunti, ha parlato in conferenza stampa nel post partita della sfida valida per il terzo turno di Coppa Italia Tim 2017-18 contro il Benevento.

Grande vittoria del Grifo al Ciro Vigorito, un poker che lascia soddisfatto Giunti, ma che non deve far fare voli pindarici all’ambiente: “Siamo contenti di aver passato il turno, ma non dobbiamo farci ingannare da questo risultato perché ci sono delle cose da aggiustare. È sicuramente importante sotto il punto di vista dell’austostima. I due nuovi arrivati, Han e Colombatto, mi hanno dato la sensazione di poter giocare sin da subito. Vengono da una realtà che attua i nostri stessi principi di gioco e per tale motivo non gli ho dovuto spiegare molto”.

Giunti ha poi proseguito: “Il Benevento? Nel primo tempo si è giocato sull’equilibrio. Loro hanno avuto due occasioni importanti prima del vantaggio. Il gol di Cerri ha spaccato in due la partita e l’espulsione ha fatto la differenza. C’è moderato ottimismo e penso di poter dire la stessa cosa anche per il Benevento perché la partita di oggi può far vedere qualcosa che non corrisponde alla realtà. Penso che potrà dire la sua per la lotta alla salvezza in serie A e non bisogna essere pessimisti. Faccio un grosso in bocca al lupo perché lo scorso anno ha fatto una impresa importante e merita di giocare in massima serie“.

Potrebbe interessarti:

Coppa Italia 2017-18: Risultati Terzo Turno e Accoppiamenti Quarto Turno

About Sanji 1855 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.