Benevento-Roma 0-4, le dichiarazioni di mister Baroni nel post partita

Foto (sopra): Marco Baroni

Quarta sconfitta in quattro gare per il Benevento di mister Baroni. Al “Vigorito” i sanniti subiscono ben 4 reti contro la Roma di Eusebio Di Francesco e rimandano ancora una volta l’appuntamento con il primo punto in Serie A.

Nel post partita grande rammarico per il tecnico Baroni che ha sottolineato “Nonostante qualche difficoltà, anche nella gestione dei centrali difensivi, abbiamo interpretato la partita come avevamo preparato ma l’abbiamo fatto solo all’inizio. In questo momento non sono sufficienti venti minuti, ho rivisto il Benevento che lotta e pressa su tutti i palloni. Purtroppo alla prima disattenzione prendiamo gol e perdiamo fiducia”.

Baroni ha poi aggiunto “Queste sono partite dove devi dare il 300 per cento perchè giochiamo contro grandi squadre. I fischi a Coda? non dobbiamo buttare la croce addosso a nessuno, dobbiamo essere più determinati e avere la concretezza che ci serve. Squadre come la Roma non ti danno tante occasioni. In questo momento bisogna parlare poco, non trovare alibi e lavorare per migliorare. La disapprovazione del pubblico? è normale, è anche giusta perchè i risultati non stanno arrivando. In questo momento dobbiamo alzare la testa e guardare la critica e cercare soluzione per trovare quello che ci serve per partire e fare il campionato che dobbiamo fare”.

Infine il tecnico del Benevento ha concluso “Sono uno abituato a lavorare, in questo momento è giusto prendersi le critiche e guardare i risultati che stiamo facendo e non cercare alibi. Non stiamo passando un momento fortunato anche dal punto di vista degli infortuni. Sono abituato a guardare chi scende in campo e non a chi non c’è. In questo momento c’è bisogno di convinzione e di interpretare questa categoria. Non mi nascondo dalle responsabilità, io cerco delle soluzioni per fare bene in questa categoria”.

About Redazione 663 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva.