Berardi alla Juventus, è Fatta: i Dettagli

Dopo tante chiacchiere, la trattativa fra Sassuolo e Juventus sta per concludersi: nella prossima stagione Domenico Berardi giocherà con la maglia della Vecchia Signora. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, la società bianconera verserà nelle casse del club di Giorgio Squinzi ben 25 milioni di euro, pattuiti l’anno scorso in seguito al riscatto esercitato dagli emiliani al termine dell’annata 2014-15.

Il calabrese classe ’94, che firmerà un contratto quinquennale da circa un milione all’anno, non è il primo giocatore a passare dal Sassuolo alla Juventus con questa formula: prima di lui troviamo il suo ex compagno di squadra in neroverde Simone Zaza. Decisiva è stata la chiamata di Massimiliano Allegri a giocatore per spiegargli come vuole gestirlo a Torino, riuscendo a convicerlo a passare in bianconero, dopo aver detto di no lo scorso anno perché non si reputava ancora pronto per un così grande salto di qualità.

Nel frattempo, continua la sinergia di mercato tra Sassuolo e Juve per quanto riguarda i giovani italiani: dopo l’affare Sensi, talentuoso regista di proprietà del Cesena, anche Lapadula (26) e Caprari (22), promettenti stelle del Pescara, potrebbero finire all’ombra del “Mapei Stadium”, al fine di fare esperienza in un campionato difficile come quello di Serie A prima di approdare a Vinovo e compiere il salto di qualità.

Nonostante sia reduce da una stagione al di sotto delle aspettative dal punto di vista personale, la Juve ha scelto Mimmo Berardi: è l’uomo giusto per sostituire un Alvaro Morata sempre più vicino al Real Madrid?

Potrebbero interessarti:

Juventus News, Morata: ”Real Madrid? Mi piace la Premier”

Caprari alla Juventus, è Fatta: i Dettagli