Berardi non gioca Juventus-Sassuolo?

Attacco febbrile per Berardi: a rischio la sua partenza per Torino

Scatta l’allarme in casa Sassuolo. Domenico Berardi non è partito alla volta di Torino insieme ai suoi compagni, nonostante sia stato inserito nella lista dei 22 convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida con la Juventus, primo anticipo della decima giornata del girone di ritorno della Serie A 2015-16, in programma alle ore 20.45 allo “Stadium”.

Il giocatore è stato vittima di un attacco febbrile proprio nelle ore precedenti alla partenza della squadra e potrebbe unirsi alla truppa neroverde soltanto nella giornata di domani. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni, l’ala destra della Nazionale Under 21 spera di smaltire alcuni decimi di febbre e di poter raggiungere il resto del gruppo con un membro dello staff medico, rimasto a Sassuolo per monitorare la situazione e le condizioni del ragazzo.

Se Berardi non dovesse farcela, sul versante destro dell’attacco emiliano agirebbe, con tutta probabilità, l’ex Pescara Politano, con Falcinelli chiamato a sostituire lo squalificato Defrel e Sansone pronto a fare di nuovo lo “sgambetto” alla Vecchia Signora. Diverse assenze pesanti per Di Francesco, costretto a rinunciare anche a Paolo Cannavaro e Simone Missiroli, che hanno evidenziato uno stiramento di primo grado al bicipite femorale della coscia dopo la partita con il Milan. Out anche il lungodegente Laribi.

Potrebbero interessarti:

Juventus-Sassuolo: Probabili Formazioni

Di Francesco: “Vogliamo fare l’impresa”

About Girolamo Zampa 1150 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.