Berenguer al Torino, Napoli beffato: accordo raggiunto con l’Osasuna

fonte foto: CalcioMercato.com

Clamorosa bomba di calciomercato arrivata nella mattinata di oggi. Alejandro Berenguer è ad un passo dal Torino, che si è inserito nella trattativa tra Osasuna e Napoli, beffando i partenopei e raggiungendo un accordo con il club spagnolo sulla base di 5,5 milioni di euro più uno di bonus, per acquisire il cartellino del classe ’95 a titolo definitivo.

Una notizia alquanto sorprendente considerando la volontà della società azzurra, del ds Giuntoli e di mister Sarri, di portare all’ombra del Vesuvio l’esterno offensivo nato a Pamplona: nonostante la sfortunata stagione dell’Osasuna, retrocesso in Liga Adelante, il 22enne è riuscito a dimostrare ugualmente tutto il suo valore, facendo vedere cose davvero importanti per un calciatore della sua età. Mezza Europa su di lui, ma le offerte più concrete sono senza dubbio arrivate dal campionato italiano, con Napoli e Torino pronte a fare sul serio per regalare ai rispettivi allenatori un talento dalle indubbie qualità tecniche.

L’ha spuntata il Toro di Cairo e Mihajlovic, con il ds Petrachi che è stato bravo a lavorare in silenzio e ad accontentare la richiesta dell’Osasuna, che era partito da una base d’asta di 7 milioni di euro. Il Napoli ha preferito non andare oltre i 4,5+1 di bonus, permettendo così ai granata di farsi avanti e di convincere giocatore e club d’appartenenza.

Potrebbe interessarti:

Chi è Alejandro Berenguer: la nuova ala sinistra del Torino

About Girolamo Zampa 1299 Articoli

Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.