Bologna, Masina vittima di razzismo: modificata la sua pagina Wikipedia

Altro atto di indecoroso razzismo nel calcio italiano: questa volta a finire nel mirino degli insulti è il terzino del Bologna Adam Masina, la cui pagina su Wikipedia è stata modificata con il seguente enunciato di dileggio: “Nato in Marocco, viene adottato prima da un gruppo di suricati del deserto poi grazie all’intervento dei biologi ed esperti animalisti, passa ad una famiglia di Galliera, crescendo nell’hinterland bolognese”. 

Tale modifica alla biografia del calciatore felsineo è rimasta online per alcune ore, prima di essere cancellata in seguito alle numerose segnalazioni. Quanto accaduto non deve però passare come semplice “goliardata”, ecco perchè la stessa società del Bologna ha deciso di scendere in campo con tanto di nota ufficiale per schierarsi a totale tutela del giovane esterno difensivo, diramata tramite il profilo Twitter ufficiale del club rossoblu, che ha lanciato anche l’hashtag #TuttiConAdam.

Masina è sì nato in Marocco a Khouribga, ma si è trasferito in tenerà età in Italia, ottenendo immediatamente la doppia nazionalità e collezionando 3 presenze nell’Under 21 azzurra. Gioca nel Bologna da quando ha tredici anni, con una parentesi nella Giacomense, squadra ai tempi militante in Lega Pro Seconda Divisione, dove mister Fabio Gallo cominciò ad impiegarlo regolarmente come terzino.

Masina è dunque un patrimonio del Bologna e del calcio italiano tutto, e non merita questo trattamento da parte di alcuni semplici “provocatori” di internet.

Potrebbe interessarti: 

De Boer Esonerato? L’Inter gli concede fiducia a tempo

(Video) Buffon a Tiki Taka: “Fa sempre piacere ricevere premi”

About Jacopo Formia 229 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook