Bonucci rinnova con la Juventus fino al 2021: Ufficiale

Ufficiale: Leonardo Bonucci ha rinnovato il suo contratto con la Juventus fino al 30 giugno 2021. Dopo Daniele Rugani e Stefano Sturaro, dunque, è il turno del numero 19 bianconero, leader indiscusso dello spogliatoio dei campioni d’Italia e uno dei pochi giocatori capaci di vincere cinque scudetti consecutivi con la maglia della Vecchia Signora, che continuerà a vestire per i prossimi cinque anni.

Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale della società di Corso Galileo Ferraris:

“La Juventus e Leonardo Bonucci annunciano che il difensore sarà bianconero fino al 2021. Quando, nel luglio del 2015, Leonardo Bonucci aveva annunciato il prolungamento fino al 2020 del contratto che lo legava alla Juventus, aveva parlato dell’inizio di un nuovo ciclo. Un ciclo che, a distanza di un anno e mezzo dal giorno di quella conferenza stampa, è davvero iniziato, portando nella bacheca bianconera un nuovo Scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa, oltre alla consapevolezza di una crescita consolidata a livello europeo.

Difensore dai piedi buoni, imbattibile in fase di interdizione, ma dotato di quella visione di gioco e di quel “piede buono” che gli permettono di essere uno dei migliori registi difensivi in circolazione; sono i numeri di pentacampione, di un simbolo della Juventus, che da oggi rafforza ancora di più un legame indissolubile […]”.

Naturalmente, il prolungamento prevede anche un “adeguamento economico” del contratto, che consentirà al difensore viterbese di guadagnare circa 5 milioni di euro netti all’anno, una cifra che rende Bonucci (anche ufficialmente) uno dei top player della squadra allenata da Massimiliano Allegri. Un rinnovo meritato per un pilastro della Nazionale Italiana, spesso nel mirino dei maggiori club europei, Manchester City di Guardiola in primis, ma sempre pronto a dare tutto per la causa juventina, che ha sposato oltre 6 stagioni fa e non ha intenzione di abbandonare.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

About Girolamo Zampa 1231 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.