Borriello al Cagliari, fissate le visite mediche: Ufficiale a Breve

Marco Borriello sarà il prossimo centravanti del Cagliari: secondo quanto riportato da L’Unione Sarda, infatti, l’attaccante napoletano ha accettato l’offerta presentatagli dal presidente del club rossoblù, Tommaso Giulini, consistente in un contratto annuale da 700 mila euro più bonus, con opzione per il secondo anno, che scatterà nel caso raggiunga la doppia cifra in termini di gol e la squadra di Rastelli centri l’obiettivo salvezza.

L’ex juventino, classe 1982, nell’ultima stagione ha giocato i primi 6 mesi di campionato con il Carpi, totalizzando 12 presenze e 4 gol, di cui uno proprio contro la squadra di Massimiliano Allegri, prima di passare a gennaio all’Atalanta, con la quale ha ottenuto 15 presenze e 4 gol.

Nella sua lunga carriera, Borriello, in 14 stagioni in Serie A, in cui gioca ininterrottamente dalla stagione 2002-2003, esclusa una parentesi al West Ham da gennaio a giugno del 2014, ha ottenuto ben 289 presenze, condite con 79 gol. La società sarda ha già fissato le visite mediche di rito, che il giocatore dovrebbe sostenere nella giornata di martedì, prima di firmare il suo nuovo contratto e diventare ufficialmente un nuovo giocatore del Cagliari Calcio.

Dopo aver convinto Borriello, il direttore sportivo dei sardi Stefano Capozucca cercherà di convincere il cileno Mauricio Isla, in esubero dalla Juventus, a trasferirsi in Sardegna, dopo aver già acquistato dai bianconeri Simone Padoin. L’ex allenatore dell’Avellino ha bisogno di un altro paio di tasselli, ma l’organico sembra già essere competitivo e in grado di affrontare la massima serie italiana.

Potrebbero interessarti:

Icardi-Napoli, l’Inter lavora al rinnovo di contratto

Pogba al Man Utd, questione di ore: limati anche gli ultimi dettagli