Brescia-Perugia 2-2: le Pagelle dei Grifoni (Serie B 2015-16)

Biancorossi beffati all’ultimo minuto al “Rigamonti” di Brescia, con la rete del 2-2 di Calabrese al 94′ minuto. Una difesa orfana di Volta non è riuscita a chiudere bene tutti gli spazi, anche dovuto dalla continua spinta bresciana per tutto il secondo tempo.

Ecco le pagelle dei biancorossi:

ROSATI 5: È un suo errore che porta la vantaggio delle rondinelle: esce male sul cross di Embolo sul quale arriva Caracciolo che non può che insaccare; Sempre lui fornisce l’assist per il secondo go di Ardemagni; ma è incolpevole sul secondo.

DEL PRETE 6: Non al massimo della forma, riesce comunque a spingere quanto basta. A sprazzi riesce a fare buone discese però senza conclusione.

BELMONTE 6: Prestazione sufficiente quella del difensore biancorosso, che rientrava dallo stop per varicella con solo 2 allenamenti; mette in campo il massimo.

MANCINI 6,5: Affiancato da Belmonte dimostra continuità, sbaglia poco e interviene bene, in modo deciso e con diversi anticipi.

SPINAZZOLA 6,5: Anche lui rientra affaticato e non dimostra le sue solite qualità, ma è protagonista del tiro che sul 2-1 colpisce il palo al ’40 del primo tempo.

MILOS 5,5: Cerca di spingere, ma quando lo fa non riesce a difendere. Infatti nel secondo tempo non regge le discese di Embalo, che si riveleranno fatali al grifo.

ZEBLI 7,5: Uno dei migliori in campo di questa sera, quasi solo a centrocampo riesce ad affondare e contenere; la sua corsa lo porta ad essere dappertutto in mezzo al campo, recuperando una gran quantità di palloni.

DELLA ROCCA 6,5: Nel ruolo di regista riesce a smistare molti palloni anche se poche volte in avanti, comunque tiene il filo del gioco per quasi tutta la partita.

GUBERTI 6: Rientrante da un fastidio muscolare, gioca un buon primo tempo, con bei cross e incursioni dentro l’area, ma cala nei secondi 45 minuti e viene sostituito da DROLE 5,5: Poco incisivo e quasi sempre in fuorigioco, anche l’ivoriano era rientrante dall’infortunio al braccio.

AGUIRRE 7: La grande grinta e la voglia di fare lo portano a sfornare l’assist per il primo vantaggio del Perugia siglato da Ardemagni e fa vedere tutta la sua qualità sia in dribbling che in velocità. Viene sostituito da RIZZO 5: Entra per difendere il risultato, ma si trova spaesato. Prima del gol bresciano ha sui piedi un buon pallone per concludere e lo fa male; non riesce a guadagnare quei secondi preziosi che avrebbero potuto dire vittoria per i biancorossi.

ARDEMAGNI 7,5: Buona prestazione dell’attaccante biancorosso coronata dalla sua doppietta, che in questa stagione lo fa arrivare a quota 11 gol. L’ennesimo giocatore che rientrava dall’infermiera ripaga Bisoli della sua scelta.

BISOLI 6: Non era facile giocare con ben 5 undicesimi che rientravano dagli infortuni. Il mister biancorosso è riuscito a metter in campo la migliore formazione tornando al 4-4-2. Bisoli sbaglia però le mosse del secondo tempo, i cambi non portano aiuti alla squadra, anzi, saranno alcuni errori dei nuovi entrati a portare al pareggio finale.

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 283 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.