Brescia-Perugia 2-2: Sintesi e Cronaca (Serie B 2015-16)

Non basta la doppietta del rientrato Matteo Ardemagni, a riportare a casa i tre punti. I grifoni nel primo tempo erano passati in vantaggio con due gol del numero 9 biancorosso, che riesce a raggiungere la doppia cifra con 11 gol in stagione. Al ’36 minuto il Brescia aveva accorciato le distanze grazie al gol dell’ex Andrea Caracciolo, così da far chiudere il primo tempo con il risultato di 1-2.

Altra partita nel secondo tempo, quando il Brescia si è spinto in avanti con tutti i suoi uomini per tentare di raddrizzare il match: le rondinelle ci riescono a tempo scaduto, alla fine dei 3 minuti di recupero concessi da Abbattesta infatti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Calabresi riesce a imbucare facendo finire di fatto la partita.

Un pareggio con l’amaro in bocca per i Grifoni che stavano già assaporando la terza vittoria consecutiva fuori casa. Con questo risultato però, non si ha nessun movimento di classifica, perché sia il Brescia che il Perugia rimangono rispettivamente al 10° e 11° posto.

Adesso per i biancorossi è necessario ricominciare a vincere in casa, quindi subito testa all’Avellino che arriverà a Perugia per la 36ª giornata di campionato.

Potrebbe interessarti: 

About Eleonora Ciaffoloni 386 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.