Brescia-Perugia, Bucchi: “Gruppo giovane, i risultati arriveranno”

Meno di 24 ore al calcio d’inizio di Brescia-Perugia, sfida valevole per la terza giornata della Serie B 2016-17, in programma domani allo stadio “Mario Rigamonti” alle ore 15.00. Nella conferenza stampa odierna, Cristian Bucchi ha presentato così il match che vedrà opposti grifoni e rondinelle: “In queste prime due uscite siamo stati anche un po’ sfortunati, perchè a Cesena eravamo in vantaggio e abbiamo preso un gol frutto di una distrazione su calcio piazzato, mentre col Bari siamo stati puniti da un rigore a tempo scaduto. Dobbiamo crescere”.

Il tecnico degli umbri ha poi continuato: “Siamo un gruppo giovane, ci sono diversi giocatori interessanti che hanno bisogno di lavorare per arrivare al top della condizione. Nelle prossime partite vedrete il vero Perugia, i risultati arriveranno ne sono sicuro. Abbiamo già un’identità di gioco e questo non è da tutti, sono contento di quanto fatto finora. Zapata? Sono soddisfatto del suo lavoro, si sta impegnando in allenamento e sta facendo bene in partita. Alcune volte esce dalla partita, quasi scompare, e in questo deve crescere, dipende tutto dall’atteggiamento. Lui è e deve essere il nostro punto di riferimento”.

Diverse assenze importanti in casa Perugia: “Gli indisponibili sono Alhassan, che ha accusato un problema dopo la prima giornata di campionato e non è al top, Joss, che sta smaltendo un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia destra, Guberti, che si è sottoposto ad alcuni test medici e ha evidenziato una millimetrica lesione miofasciale dell’adduttore sinistro, Nicastro e Drole, che stanno proseguendo i rispettivi percorsi riabilitativi. Belmonte è a disposizione anche se non è al meglio. Bianchi? Sono contento di come stava lavorando per la squadra, si sta sacrificando molto e a breve arriverà anche il gol”.

TUTTE LE NOTIZIE SUL PERUGIA

About Girolamo Zampa 1386 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.