Calciomercato Avellino 2016: De Santis, Audero e Favilli nel mirino

L’Avellino Calcio punterà su giovani di talento da far crescere in Serie B per la prossima stagione. È quanto annunciato dal Presidente dei lupi Walter Taccone nei giorni scorsi, e il direttore sportivo Enzo De Vito è già al lavoro per allestire una squadra competitiva per la prossima stagione e scovare qualche talento in giro per le squadre Primavera italiane.

Tra i club con i quali i lupi hanno dei buoni rapporti ci sono Milan (basti pensare a Ely, Comi e Vergara) e Juventus. Tre sono i nomi sondati finora dalla squadra biancoverde.

Il primo è il difensore Ivan De Santis, classe ’97 di Conversano, Primavera Milan. Centrale difensivo, ha il vizio del gol ed è stato anche convocato da Christian Brocchi in prima squadra per la sfida Hellas Verona-Milan di qualche settimana fa, poi persa dai rossoneri. Gli altri due calciatori sui quali l’Avellino ha preso informazioni, invece, fanno parte della Primavera Juventus. Si tratta di Emil Audero, portiere indonesiano classe ’97, per il quale però si profila una stagione come terzo portiere dietro Gigi Buffon e Neto, e Andrea Favilli, attaccante anche lui del ’97, che ha già esordito in Serie A subentrando a Morata in Frosinone-Juventus.

Per tutti e tre si discute sul prestito secco. Avellino al lavoro sui giovani.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1537 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.