Calciomercato Avellino 2017, Diallo e Soumarè in prestito alla Casertana?

In casa Avellino, il presidente Walter Taccone e il ds De Vito continuano a lavorare in entrata e in uscita in questo mercato di riparazione, che potrebbe vedere Layousse Diallo e Momo Sy Soumarè volare in Lega Pro per vestire la maglia della Casertana, squadra iscritta al Girone C della terza serie italiana, che permetterebbe al difensore classe ’97 e al fantasista classe ’96 di giocare con maggiore continuità.

Nel corso della gestione Toscano Soumarè è riuscito a ritagliarsi un ruolo da assoluto protagonista, fornendo ottime prestazioni nonostante il deludente ruolino di marcia della formazione biancoverde, ma l’approdo in panchina di Walter Novellino ha visto scivolare indietro nelle gerarchie il ragazzo di origine guineane, pronto a cambiare nuovamente aria per proseguire la sua crescita; dall’altra parte, invece, troviamo un Diallo che non ha convinto gli addetti ai lavori sia come terzo di sinistra in una difesa a tre sia come laterale mancino in una retroguardia a quattro, ecco perchè la dirigenza irpina, d’accordo con il mister di Montemarano, avrebbe deciso di “spedirlo” in Lega Pro per consentirgli di migliorare tecnicamente e tatticamente in un campionato tutt’altro che facile.

La Casertana, secondo le ultimissime indiscrezioni, chiuderà l’affare nelle prossime ore, regalando a mister Tedesco due elementi validi per la categoria, che arriveranno con la formula del prestito secco. L’operazione, dunque, dovrebbe andare in porto a pochi giorni dall’amichevole che vedrà protagoniste proprio i falchetti e i lupi allo stadio “Pinto” di Caserta, teatro del test match in programma sabato 14 gennaio alle ore 15.00.

Potrebbero interessarti:

Mercato Avellino, sfuma Marchese: va in Lega Pro

Mercato Avellino, Gucher più vicino: la situazione

About Pietro De Conciliis 592 Articoli
Nato il 26 dicembre 1996, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione (ramo Editoria) dell'Università degli Studi di Salerno (Fisciano). Aspirante giornalista e uno dei quattro amministratori di albarsport.com.