Calciomercato Avellino 2017, Verde resta fino a giugno

Ph: Alfredo Spagnuolo Fonte: usavellino.club

Daniele Verde resta all’Avellino almeno fino al 30 giugno 2017. E’ questa l’indiscrezione arrivata da Roma nella mattinata di oggi, con il club capitolino che ha confermato la volontà di rispettare l’accordo preso in estate con la società guidata da Walter Taccone, che prelevò il giocatore di origini partenopee con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei giallorossi, che in tal caso dovrebbero versare nelle casse biancoverdi circa 200.000 euro.

Le prestazioni del classe ’96 sono sotto gli occhi di tutti e diversi club di Serie A non avevano tardato a manifestare il loro interesse nei confronti del fantasista che tanto bene sta facendo con la casacca degli irpini: va segnalato, inoltre, che nelle ultime settimane Verde ha cambiato procuratore, permettendo alla Sbm Agency di curare i suoi interessi ed eventuali trattative con altre società.

Fortunatamente per l’Avellino di Walter Novellino, allenatore che vuole valorizzare il più possibile Daniele Verde, la Roma è intervenuta immediatamente e ha escluso categoricamente la possibilità di un nuovo trasferimento a gennaio del giocatore, pronto a dare tutto per la causa irpina e a maturare l’esperienza necessaria per fare il salto di categoria.

Capitolo chiuso dunque: Daniele Verde resterà all’Avellino fino al prossimo giugno, prima di rientrare alla base e trovare una nuova sistemazione.

Potrebbero interessarti:

Latina-Avellino, Settore Ospiti Esaurito in meno di un’ora!

Direttore Scioscia: “Servono quattro acquisti di esperienza e di categoria”

About Girolamo Zampa 1229 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.