Calciomercato Avellino, De Vito: “Camarà preso, Biraschi resta”

L’Avellino, ospite a San Martino Valle Caudina, ha battuto con un rocambolesco 3-2 l’Audax Cervinara, nell’amichevole di fine stagione durata appena 60 minuti. Al termine della gara, è stato intercettato dai microfoni dei giornalisti il direttore sportivo dei lupi, Enzo De Vito.

Il ds biancoverde ha fatto il punto sulle ultime trattative intavolate dalla società guidata da Walter Taccone: ” Camarà lo abbiamo preso perchè è un esterno destro molto veloce e soprattutto un buon prospetto. A breve ufficializzeremo il tutto, affinchè vengano chiariti anche ulteriori dettagli. Sappiamo cosa stiamo facendo e cosa faremo, i tifosi stiano tranquilli e sappiano che stiamo costruendo un’Avellino giovane e in grado di essere competitiva in un campionato difficile come quello cadetto”.

Riflettori puntati su Biraschi, difensore che ha impressionato molti club di A al suo primo anno di B: “Davide è uno dei difensori più forti della Serie B, quest’anno ha dimostrato di saper guidare alla grande la difesa dell’Avellino e di meritare la convocazione di Di Biagio in Under 21, con cui probabilmente affronterà la Francia a Venezia fra pochi giorni. Le offerte ci sono, ma al di là di quelle che arriveranno nel corso dell’estate non credo che partirà, è un elemento molto importante per noi”.

Potrebbero interessarti:

Taccone: “Toscano? A breve sarà ufficiale”

Cervinara-Avellino 2-3: Sintesi e Tabellino

About Pietro De Conciliis 578 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.