Calciomercato Benevento, l’Agente di Ceravolo: “Vigorito non voleva cederlo”

fonte foto: vavel.com

Si chiude ufficialmente la sessione estiva di calciomercato. Uno degli affari più importanti delle ultime 24 ore è stato senza dubbio il trasferimento di Fabio Ceravolo al Parma. Subito dopo le 23, ha parlato ai microfoni di Sportitalia l’agente dell’ex bomber del Benevento, Andrea Cattoli, che ha fatto chiarezza sulla trattativa che ha visto protagonista il centravanti originario di Locri.

Queste le prime parole del procuratore dell’ex numero 9 giallorosso: “Quando si è sbloccato l’affare? Stanotte, siamo stati svegli fino a tarda notte io e il presidente Vigorito. Il presidente del Benevento è molto affezionato al bomber che lo ha portato in Serie A, quindi è normale che inizialmente abbia fatto un po’ di resistenza. Poi ci siamo stretti la mano sulla base di un accordo molto importante e abbiamo assecondato la volontà del giocatore, che ha colto al volo questa opportunità. Il ragazzo punta a vincere un altro campionato e a tornare in Serie A da protagonista”.

L’agente è apparso molto provato al termine della sessione: “Beh sì, ho chiuso 45 operazioni in questi tre mesi”.

Potrebbero interessarti:

Trattative e Affari Conclusi in Serie A (31 agosto 2017)

Trattative e Affari Conclusi in Serie B (31 agosto 2017)

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.