Calciomercato, Ibrahimovic al Manchester United: offerti 15 milioni

Il campione svedese conteso da diverse società: spunta lo United, che affiderà la panchina a Mourinho. Affare possibile o sogni di mercato?

Zlatan Ibrahimovic è da sempre uno dei calciatori più importanti del panorama calcistico sia dentro che fuori dal campo, e ovviamente come ogni stagione anche quest’anno sarà al centro di innumerevoli voci di calciomercato. L’ultima novità: il Manchester United ha offerto 15 milioni per avere il campione svedese tra le proprie fila.

Dopo le voci su un suo passaggio alla MLS, seguiti dai 75 milioni a stagione offerti dalla Cina, adesso l’asta si apre in tutta Europa. Il Milan, ex squadra dello svedese, lo vorrebbe rivedere in campo per risollevare le sorti di una società ormai allo sbando e potrebbe tentare l’assalto solo vendendo Bacca.

José Mourinho invece nel prossimo ciclo sulla panchina dei Red Devils vuole avere una formazione vincente per ottenere la Premier, e chi meglio di Ibra potrebbe far compagnia a Martial e Rooney? Il fuoriclasse-talismano ha vinto quasi sempre il campionato, ovunque abbia giocato, e il torneo inglese proprio manca nel suo palmarès.

Nel caso in cui lo United riuscisse a qualificarsi per la Champions l’attaccante del Psg potrebbe davvero essere tentato dalla proposta anglosassone…ma riuscirà a convivere con la forte personalità dello Special One?

Milan, MLS, Cina, United, Napoli e chi più ne ha più ne metta, ma Ibra ha un solo obiettivo: vincere la Champions. La sua prossima squadra dovrà avere le caratteristiche adatte per portare a casa questo trofeo.

About Armando Della Porta 528 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook