Calciomercato Inter, Jovetic: Spartak Mosca e Arsenal sul montenegrino

JOVETIC POTREBBE LASCIARE L'INTER DOPO UNA SOLA STAGIONE. RUSSIA O INGHILTERRA NEL SUO FUTURO.

Stevan Jovetic potrebbe lasciare l’Inter durante la finestra estiva del calciomercato. Spartak Mosca e Arsenal sembrano le squadre maggiormente interessate al montenegrino, almeno stando a quanto raccolto dai corrispondenti del Corriere dello Sport. Tra i due club, quello che sembra in vantaggio nella corsa a JoJo sembra proprio quello moscovita, col tecnico Alenichev, ex giocatore della Roma, che avrebbe espressamente richiesto Jovetic per il suo 4-2-3-1.

In Russia, Jovetic percepirebbe un ingaggio sicuramente superiore a quello che riceve all’Inter ma le sue titubanze riguardano principalmente il fatto di andare a giocare in un campionato non di primissimo piano a livello europeo. Per questi motivi, il montenegrino, insieme al suo manager Ramadani, starebbe valutando l’ipotesi di tornare in Inghilterra per cercare riscatto dopo la non felice esperienza al Manchester City.

Oltre allo Spartak Mosca, infatti, sulle tracce di Jovetic ci sarebbe l’Arsenal. Il montenegrino non disdegnerebbe la soluzione londinese, anche perché ha capito che, con Mancini alla guida dell’Inter 2016-2017, la sua presenza in squadra non è più indispensabile. L’Inter, per privarsi del calciatore in sede di calciomercato, chiede almeno 14 milioni e mezzo di euro, ossia la cifra che il club dovrà versare nelle casse del Manchester City per il riscatto obbligatorio del calciatore.

Potrebbe interessarti: