Calciomercato Inter, Mancini pensa al ritorno di Balotelli

Negli ultimi minuti sta rimbalzando una clamorosa indiscrezione di calciomercato, confermata anche dal quotidiano Tuttosport. Secondo il giornale di Torino infatti il tecnico dell’Inter Roberto Mancini starebbe pensando all’ipotesi di riportare il figliol prodigo Mario Balotelli alla Pinetina.

Sempre secondo queste voci, l’allenatore nerazzurro ne avrebbe già anche parlato con il nuovo CEO della società Bolingbroke. Balotelli potrebbe essere una scommessa a costo zero, dato che Klopp e i Liverpool lo hanno scaricato e sarebbero anche ben disposti a cederlo in prestito pur di liberarsene, e a pagare parte del ricco ingaggio che scadrà nel giugno del 2018.

Mancini è fortemente convinto di poter recuperare Balotelli, e tale convinzione può trovare fondamento nel fatto che durante l’ultima stagione, resa difficile anche dall’operazione subita per risolvere i problemi dettati dalla pubalgia, Mario si è dimostrato molto maturo e responsabile rispetto al calciatore divenuto celebre più per le sue “Balotellate” fuori dal campo che per le reti e gli assist decisivi in partita. 

Mario non sarebbe tesserato come sostituto di Mauro Icardi, ma la sua duttilità nel 4-2-3-1 potrebbe trasformarlo in un prezioso jolly per l’Inter che verrà. Inoltre, Balotelli potrebbe essere motivato dall’opportunità di tornare in nazionale per giocarsi fa protagonista il prossimo Mondiale in Russia.

Potrebbe interessarti:

Gabriel Jesus al Manchester City? Sfumata l’Inter

About Jacopo Formia 263 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook