Calciomercato Inter, Mancini: “Resto, Banega arriverà”

Archiviata la stagione 2015-16, i nerazzurri preparano la prossima stagione. La base di partenza c’è e non occorreranno rivoluzioni come quella attuata a partire da tre sessioni di mercato fa in poi. Colonna portante del progetto Inter, è l’allenatore: Roberto Mancini sembra aver sciolto le riserve e dopo un confronto con la società è uscito allo scoperto. Calciomercato Inter al via dunque, sotto le sue indicazioni.

“Sono stato tanti anni all’Inter, abbiamo vinto insieme e non voglio rovinare il rapporto. Tutti devono conoscere gli obiettivi, capire che serve tempo e che non possiamo spendere troppo per i giocatori. Dobbiamo migliorare la squadra con rinforzi che possano far crescere gli altri ragazzi e ridurre il gap, comunque ampio, con le altre squadre”, ha dichiarato il tecnico jesino ai microfoni di Rai – Gr Parlamento per la trasmissione La politica nel pallone.

In merito al mercato, Mancini e l’Inter galleggiano tra sogni e possibilità. Gli è stato chiesto di Ibrahimovic e di un suo ritorno all’Inter: “Difficile perché, per quello che mi risulta, dice di aver già scelto e suppongo non sia l’Inter. Ma è un giocatore che cambia ancora le partite”. La possibilità concreta è invece Banega. Su di lui, il tecnico si sbilancia: “Sembra sia dell’Inter, ha qualità e carattere. Ci sarà d’aiuto”.

I piani dell’Inter sembrano chiari. Le parole del presidente Thohir dall’Indonesia lo confermano: “Dobbiamo fidarci dell’allenatore e incoraggiarlo a dare il massimo”. Fiducia a Mancini, dunque. Ed occhi bene aperti su quello che sarà il mercato nerazzurro: “L’obiettivo in vista della prossima stagione dovrà sicuramente essere migliore, prenderemo due o tre giocatori che porteranno leadership”, assicura il presidente.

About Felice Tommasino 3 Articoli
Studente, scribacchino. Sognatore con le tasche piene di sassi. Vorrei un fisico bestiale per stare nel mondo dei grandi. Sintetico per pigrizia.