Calciomercato Juve 2016, Isla: “Sto bene a Marsiglia”

Dopo una sfortunata esperienza con la maglia della Juventus, club che per acquistarlo versò nelle casse dell’Udinese circa 18 milioni di euro, Mauricio Isla si è riscattato parzialmente in Ligue 1, precisamente con la casacca del Marsiglia, squadra che quest’anno non è riuscita ad andare oltre il tredicesimo posto.

Intervistato dal quotidiano LUN, l’esterno destro cileno ha parlato dei suoi progetti futuri e del contratto che lo lega ancora alla Vecchia Signora: “Se me ne sono andato dalla Juve c’è un motivo ben preciso: non ero pronto per una realtà come quella bianconera e per far parte di una delle migliori dieci rose al mondo. E’ semplicemente questo, quando non sei all’altezza di una determinata situazione ti devi fare da parte e trovare altre soluzioni, ecco perchè sono venuto qui a Marsiglia. In Francia ho trovato la mia dimensione ideale, sono contento della mia vita adesso e voglio continuare a giocare per questa splendida squadra, nonostante un campionato al di sotto delle aspettative. Io non mi sento un giocatore della Juve perchè sostanzialmente non lo sono mai stato, spero che le due società trovino un accordo di massima al più presto”.

Per esercitare il diritto di riscatto, il club transalpino dovrebbe “sborsare” 7,5 milioni di euro, una cifra che almeno a gennaio il presidente Tapie non sembrava intenzionato a spendere per trattenere il tornante della Roja. Come andrà a finire?

Potrebbero interessarti:

James Rodriguez nel mirino della Juve?

Marotta a Tuttosport: “Morata? Non decide solo il Real”

About Girolamo Zampa 1146 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.