Calciomercato Juve 2016, Marotta: “Pogba resta, Cavani? vedremo”

In mattinata l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Radio Rai, per discutere sul buon momento dei bianconeri e per svelare le ultime novità di mercato. Non è mancato l’intervento a proposito dell’infortunio di Marchisio: “È una grave perdita, il recupero sarà lungo e non ce l’aspettavamo, ma fa parte del gioco del calcio: i tanti scontri e lo stress accumulato possono influire negativamente sugli infortuni.

Il dirigente bianconero continua a supportare Allegri e sottolinea l’assenza di qualsiasi rottura: “Massimiliano è stato molto bravo a creare equilibrio. Non era facile subentrare dopo Conte, ma ci è riuscito, continuando il ciclo iniziato positivamente 4 stagioni fa.

Ma in ballo c’è il futuro del gioiello francese Paul Pogba, che Marotta non vuole lasciarsi scappare: “Non è sul mercato, è un giocatore troppo importante per noi. Lui sta bene qui, dove è cresciuto e diventato campione. Non siamo intenzionati a lasciarlo partiti, abbiamo fatto una scelta.

Sull’avvicinamento Juve-Cavani sembra surclassare: “Ad oggi è del Paris Saint Germain, ma noi siamo pronti a cogliere tutte le opportunità, se lo mettono sul mercato sarebbe interessante trattare.” Sugli affari con il Chelsea invece si ritiene soddisfatto: “Il loro ingaggio di Conte ci rende orgogliosi, soprattutto dopo il nostro rischio averlo lanciato alla giuda di una grande squadra.”

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 283 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.