Calciomercato Juventus, Hernanes tra Benfica e Galatasaray

Dopo gli addii di Padoin, Morata e Rubinho, la Juventus continua a lavorare sulle cessioni per sfoltire la rosa e rispettare le nuove norme stabilite dalla Figc: uno dei nomi in uscita è senza dubbio quello di Hernanes: il centrocampista brasiliano, dopo aver rifiutato a febbraio l’offerta del club cinese dello Jiangsu, sembra destinato a lasciare Torino, essendo chiuso anche da Miralem Pjanic, primo acquisto ufficiale della Vecchia Signora.

L’ex giocatore della Lazio piace tanto al Benfica, che per lui ha offerto alla società bianconera 8 milioni di euro e al giocatore un triennale da 2,5 milioni l’anno, e al Galatasaray, squadra che ha bisogno di un calciatore con le caratteristiche del Profeta per sostituire Wesley Sneijder, pronto a dire addio alla compagine turca.

Allegri ha provato a inserire il numero 11 nei suoi schemi, schierandolo come vice-Marchisio nonostante fosse arrivato per giocare in posizione di trequartista e favorire il passaggio al 4-3-1-2. Nel corso dell’annata 2015-16, il tecnico livornese si è reso conto di non poter abbandonare il collaudato 3-5-2, escludendo di fatto un autentico trequartista. La probabile conferma di Pogba e il rientro dall’infortunio dello stesso Principino non fanno altro che allontanare ulteriormente il mediano della Nazionale verdeoro da Vinovo.

Con la maglia della Juve, Hernanes ha giocato, tra tutte le competizioni, appena 22 partite segnando solo 1 gol, così divisi: 14 presenze in campionato ed 1 gol, 3 presenze in Coppa Italia e 5 presenze in Champions League, vincendo il primo scudetto della sua carriera e la seconda Coppa Italia, dopo quella vinta con la Lazio nel 2013.

Potrebbero interessarti:

Juventus News, Allegri: ”Scudetto e Champions obiettivi concreti”

Nuova Maglia Juve 2016-17 (Foto)