Calciomercato Juventus, maxi offerta Real Madrid per Dybala

fontefoto: La Stampa

Il Real Madrid vuole a tutti i costi Paulo Dybala, attaccante in forza alla Juventus dall’estate 2015. A riportare la maxi offerta dei Blancos per la Joya è stato il Sun, quotidiano sportivo inglese che ha fatto il punto su una possibile trattativa tra Beppe Marotta e Florentino Perez, pronto a mettere sul piatto una cifra stratosferica più Alvaro Morata, centravanti molto apprezzato da Zinedine Zidane, il quale ha giocato un ruolo fondamentale nell’operazione che ha riportato alla base l’ex numero 9 della Vecchia Signora.

Ma a quanto ammonta l’offerta “cash” delle Merengues? Oltre al cartellino di Morata, infatti, i campioni d’Europa verserebbero nelle casse del club di Corso Galileo Ferraris una cifra vicina agli 80 milioni di euro (77 per la precisione), arrivando così a una valutazione pari a 110 milioni: Dybala, in questo primo anno e mezzo di Juve, ha dimostrato di incidere in maniera impressionante sul gioco e sui risultati della squadra allenata da Max Allegri, che ha spesso faticato a tenere in panchina il talento argentino, pagato 32 milioni più 8 di bonus al Palermo circa 18 mesi fa.

Un investimento importante quello dei campioni d’Italia, che sottoscrissero con il ragazzo classe ’93 un contratto quinquennale, che scadrà il 30 giugno 2020 e sarà rinnovato, salvo clamorose sorprese, almeno fino al 2021, con un adeguamento economico sostanzioso, che porterebbe la Joya a percepire un ingaggio annuo da top player, che andrà a sfiorare i 6 milioni di euro.

L’offerta del Real Madrid, secondo il Sun, sarà presentata ufficialmente nelle prossime settimane, poi toccherà alla compagine bianconera scegliere se trattenere Dybala e rinunciare a una proposta davvero irrinunciabile, o meno.

About Pietro De Conciliis 552 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.