Calciomercato Lega Pro: Acquisti, Cessioni e Trattative (5 gennaio 2017)

La sessione invernale del calciomercato prende corda anche in Lega Pro. Discorso più ampio, visti i tre gironi che caratterizzano questa competizione. Anche qui compagini scatenate, in cerca di rinforzi, e squadre più parsimoniose, che preferiscono programmare con più calma; ma d’altronde si sa, l’occasione giusta va colta al volo ed, anche in Lega Pro, oggi 5 gennaio 2017, ci sono nomi caldissimi finiti sui taccuini di numerose società.

Partiamo subito da un nome caldo, quello del centrocampista del Foggia Antonio Vacca, che è diventato l’oggetto del desiderio di mezza Serie B ma per il quale il club pugliese chiede un milione di euro. Il Pontedera ha riportato a casa Luigi Grassi, attaccante prelevato dalla Spal che è pronto a far ritorno in Toscana. Intanto il Monopoli è pronto a fronteggiare le sirene di Serie A e B per il bomber Mattia Montini. Il Feralpi Salò, dalla sua, è pronto a prelevare Ferretti dal Trapani; una delle notizie ufficiali di giornata è il trasferimento del difensore Romei, dal Mantova al Melfi. Continua il pressing per il centrocampista Pederzoli del Venezia, su cui è pronto a fiondarsi, dopo l’Avellino, il Padova e il Parma anche il Lecce. Il Lumezzane, intanto, rescinde il contratto con il suo portiere Furlan, sul quale è pronto a piombare il Monopoli. Il Parma, protagonista di giornata e pronto a recitare un ruolo attivo per tutta la sessione, ha intenzione di fare spesa in cadetteriaa, infatti fa sul serio per Schiavi della Salernitana e Scozzarella del Trapani. Parlando di Serie B, l’Ascoli ha messo gli occhi sul difensore della Lucchese: Dermaku.

Ci spostiamo in Puglia, in particolare a Foggia, dove si sogna l’arrivo di un nome importante, quale potrebbe essere Alfredo Donnarumma da Salerno o Karamoko Cissè da Benevento; suggestioni e ipotesi, forse anacronistiche, ma fino a che punto? La Fidelis Andria sta sondando il terreno per l’attaccante Rafael Lopes. Saliamo verso nord, dove a Pordenone, Stefano Pietribiasi sta per concludere la sua esperienza friuliana; su di lui Fano e Taranto, ma anche l’ultimo inserimento del Feralpi Salò. Intanto si è ufficializzato anche il trasferimento di Berardocco dalla Sambenedettese al Padova come quello di Paolo Azzi dal Pordenone al Siracusa. Il Prato intanto porta a casa un attaccante scuola Roma: Gianmario Piscitella.

Il Forlì stringe per Davide Succi, mentre l’Ancona attende Anacoura, portiere scuola Juventus. Il Foggia, in giornata ha blindato Sarno e ha messo gli occhi su Gigi Castaldo, ricevendo una risposta negativa dal club irpino, che ha avuto una richiesta anche dal Parma per il portiere Pierluigi Frattali. Su De Vena, bomber del Melfi, ci sono Piacenza, Viterbese e Cosenza. Il Bassano intanto ha sondato il terreno per il difensore Andrea Trainotti, così come sul centrocampista La Camera della Lupa Roma. La Reggina è pronta prendere un attaccante scuola Torino, classe ’98: Manuel De Luca. L’Unicusano Fondi è a un passo da Daniele Marino, attuale capitano dell’Akragas.

About Francesco Rosa 69 Articoli
Francesco Rosa, 20 anni, è un ragazzo di Avellino, attuale studente di giurisprudenza, con una immensa passione per lo sport, in particolare per il calcio; è legatissimo alla squadra della sua città e a quella del suo paese.