Calciomercato Serie A: Tutte le Trattative al 10 gennaio 2017

Prima decade di gennaio che è volata via e con essa i primi dieci giorni del calciomercato della Serie A. Facciamo il punto su tutte le trattative riguardanti i club della massima serie italiana ad oggi 10 gennaio 2017. Di seguito sono riportate tutte le notizie.

Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative

Inter:

I neroazzurri sono reduci da un filotto di ben quattro vittorie consecutive e danno l’impressione che la cura Pioli stia sortendo gli effetti sperati. Il club mentre saluta Jovetic, la cui cessione al Siviglia è ufficiale, si appresta a dare il benvenuto al nuovo acquisto: il centrocampista (ormai) ex Atalanta Roberto Gagliardini. Per quest’ultimo fissate le visite mediche per la mattinata di domani. Operazione da 2 milioni per il prestito con diritto di riscatto a 20 milioni più bonus. In uscita di sono ancora da sistemare le situazioni riguardanti Biabiany e Ranocchia.

Milan:

La squadra allenata da Vincenzo Montella, si sta distinguendo in quella che sembra essere la stagione del rilancio. In chiave calciomercato, Bacca dopo il goal-vittoria contro il Cagliari ha ribadito la volontà di rimanere al Milan. Intanto è ufficiale lo scambio GabrielStorari con il Cagliari. Ora l’obiettivo primario è Deulofeu, per il quale Galliani dopo aver constatato che l’Everton si è assicurato il suo sostituto, è in attesa di risposte positive. Alla squadra inglese detentrice del suo cartellino è stato proposto un prestito con diritto di riscatto.

Genoa:

Una delle squadre più attive di questa prima parte di mercato, la più concreta. Dopo le varie cessioni di Rincon e Pavoletti, sono arrivati in casa grifone Beghetto, Morosini, Pinilla e Taarabt che oggi ha svolto il suo primo allenamento agli ordini di Juric. Dopo l’infortunio di Perin si cerca un sostituto all’altezza, per questo sono stati sondati i nomi di Sportiello e Agazzi. Per il centrocampo arrivano brutte notizie, perché c’è stata una frenata nella trattativa per Sanogo dello Young Boys ed è arrivato un secco no da Lotito per Cataldi.

Roma:

La squadra di Spalletti tiene il passo della Juventus in campionato, dopo una buonissima prestazione in casa del Genoa. Come definita dallo stesso tecnico romano, la squadra è “cazzutissima” in campo, ma un po’ meno per quanto riguarda il calciomercato. Perso Rincon che è approdato alla Juventus, si punta tutto su Feghouli, per il quale si studia una nuova offerta da presentare al West Ham dopo un primo rifiuto. Intanto l’obiettivo per l’attacco Jesè sembra sfumare, perché ormai è ad un passo dal Las Palmas. In uscita Manolas è l’oggetto del desiderio di Manchester United e Chelsea che vorrebbero portarlo subito in Inghilterra e l’Inter che vorrebbe intavolare una trattativa però per giugno. La Roma però fa muro e almeno per questa sessione di mercato non vorrebbe venderlo.

Juventus:

I bianconeri hanno ripreso il cammino in campionato nel modo che più le riesce, cioè vincere. Per quanto riguarda il calciomercato però, sono ore calde in casa bianconera, dove a tenere banco è la situazione di Evra. Il francese si è preso un po’ di tempo per valutare le offerte pervenutegli, su tutte quella del Valencia. Stesso discorso per Zaza, che non sembra troppo convinto della destinazione spagnola. Per tutelarsi, Marotta ha aperto una trattativa per il terzino bosniaco Kolasinac. Inizialmente si parlava per giugno, ma vista la probabile cessione  di Evra, si cerca di anticiparne l’arrivo a gennaio. Analoga la situazione di Bentancur del Boca Juniors, ma qui è molto più difficile. Intanto si lavora ancora con l’Ascoli per Orsolini.

Crotone:

Appena 9 punti in questa prima parte di campionato, con la vista sul girone di ritorno, nel quale si dovrà cercare di raggiungere una salvezza che in questo momento sembra alquanto improbabile. Per rinforzare l’attacco si pensa ad un ritorno, quello di Ante Budimir dalla Sampdoria. Trattativa tutt’altro che scontata a causa dell’inserimento del Bari. Un nome che intriga molto per il reparto difensivo è quello dell’ex Avellino Rodrigo Ely. Per lui poche se non pochissime chance nel Milan, ma ancora non c’è nessuna trattativa.

Pescara:

Salvezza che sembra quasi utopia, ma gli abruzzesi vogliono continuare a sognare la permanenza in Serie A. Ufficialità che è arrivata per quanto riguarda Alberto Gilardino e Andrès Cubas. Ma le operazioni per rinforzare il reparto offensivo non finiscono qui, interessa anche Augustin del Psg. Questo giovane francese è in uscita dalla squadra parigina ed è visto come uno dei migliori talenti potenziali in circolazione. In questi giorni ci sarà l’incontro tra le due società.

Fiorentina:

Viola che sono ancora in attesa di giocare la prima partita del 2017 dopo il rinvio del match col Pescara. A tenere banco è la situazione riguardante Kalinic. Per il croato si è fatto sotto prepotentemente il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro che ha offerto 38 milioni per il cartellino e 12 milioni al giocatore per tre anni. Dopo una iniziale frenata, secondo i quotidiani cinesi, la prossima settimana potrebbe essere quella giusta per la fumata bianca. Se dovesse partire l’ex Dnipro, si cercherà di riportare a Firenze Seferovic.

Lazio:

Forse la squadra rivelazione di questa prima parte di campionato per distacco, dove il tecnico Simone Inzaghi ha sbalordito tutti. In chiave calciomercato c’è da stare attenti perché sembra che il Chelsea e il Manchester United siano pronti a fare follie per il centrale olandese Stefan De Vrij. La richiesta del patron Lotito è di 60 milioni di euro in virtù del contratto in scadenza nel 2018. Discorso comunque rimandato con ogni probabilità a giugno.

Palermo:

Ennesima stagione travagliata e come sempre, a tenere banco è il discorso allenatore. Zamparini avrebbe voluto sostituire un Corini sempre più in bilico con il ritorno di De Zerbi, ma ha ricevuto un secco no dall’ex Foggia. Intanto è arrivata l’ufficialità dell’acquisto dell’attaccante Stefan Silva classe ’90. Per la difesa è spuntato l’idea Terranova del Sassuolo per il quale sarebbe un ritorno.

LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO QUI

About Alessio Capone 302 Articoli
È uno studente di sociologia dell'Università degli studi di Salerno. Ammiratore dello sport ed appassionato di calcio sogna di diventare un giornalista sportivo.
Contact: Facebook