Calciomercato Serie A: Tutte le Trattative al 4 Gennaio 2017

Foto (sopra): simbolo del calciomercato

Il secondo giorno di questa sessione del mercato di riparazione ha visto aprirsi diverse piste per molti club di Serie A: sia al vertice che nelle parti basse della classifica si sta cercando di migliorare la propria rosa per un girone di ritorno sempre più competitivo.

Piazza calda del giorno è Milano: sulla sponda Inter manca solo l’ufficialità per Gagliardini. L’ormai ex Atalanta dovrebbe arrivare per circa 25 milioni di euro alla corte di Pioli che invece, rimarrà orfano di Jovetic, sempre più vicino al Siviglia. Il club andaluso infatti è pronto a versare nelle casse della società cinese dai 10 ai 12 milioni. In uscita per i nerazzurri c’è anche Felipe Melo che firmerà con il Palmeras nei prossimi giorniNelle ultime ore molto caldo anche il nome di Lucas Leiva che però sembra essere sempre più vicino ai cugini rossoneri. Il probabile arrivo del giocatore del Liverpool è uno dei pochi movimenti di mercato messi in moto da Galliani che nel frattempo cerca lasciare a Montella sia Honda che Calabria.

Anche in casa Lazio il mercato sembra entrare nel vivo: dopo la smentita sull’arrivo di Lasagna, la società biancazzurra lavora per trovare un degno compagno di reparto di Immobile, vista la partenza per la Coppa d’Africa di Keità: El Ghazi è il primo nome sulla lista del ds Tare, ma sull’attaccante dell’Ajax c’è anche il Milan di Montella. Lo stesso Keità, però, potrebbe non presentarsi più a Formello a fine gennaio, nel caso in cui accettasse una delle offerte inglesi arrivate al suo entourage. Se dovesse partire il ragazzo nato in Spagna, sarebbe Eder il primo obiettivo di Lotito, insieme a Gnabry che potrebbe non rinnovare con il Werder Brema. Per la Roma emerge solo qualche idea per un nuovo centrocampo: i nomi più caldi sono quelli di Musonda del Chelsea (che non ha avuto il via libera da Conte), Torreira, Badelj e Castro che però sembra non voler lasciare il Chievo.

Protagonista del mercato rimane anche la capolista Juventus: dopo la presentazione di Rincon, la società bianconera già è al lavoro per il mercato estivo. Osservato speciale di Marotta è il centrocampo: torna nel mirino Dahoud del Borussia Mondenchenglanbach, insieme a Verratti e Bernardeschi, corteggiati però anche dai due club milanesi.

A Napoli l’arrivo di Pavoletti spinge lontano dal Vesuvio Manolo Gabbiadini, che potrebbe raggiungere Ranieri al Leicester, mentre è imminente il rinnovo, compreso di clausola rescissoria, per Dries Mertens. In uscita verso la Serie B c’è Roberto Insigne che piace moltissimo al Latina, mentre in entrata si continua a dialogare con l’Atalanta per Conti e Kessiè.

Dopo l’addio di Pavoletti e Rincon in casa Genoa si comincia a pensare a dei colpi in entrata: per Borja è sempre più viva l’ipotesi rossoblù, anche se per il colombiano scalpitano Atalanta e Lazio. Corteggiato dal Genoa anche Beherami, tuttavia il pupillo di Mazzarri non dovrebbe muoversi dall’Inghilterra. Per il reparto d’attacco si pensa a Zaza e Gabigol, mentre il ritorno di Mauricio Pinilla potrebbe essere annunciato nelle prossime ore. Salvo sorprese, non lascerà la Liguria Munoz, bloccato da Preziosi. il giocatore dei grifoni era stato più volte cercato dal Torino che però ha visto chiudersi ogni possibile occasione di acquisto. Per i granata spuntano le ipotesi Faragò e Donsah per il centrocampo, mentre per la difesa sembra avvicinarsi il palermitano Goldaniga dopo le partenze di Bovo e Ajeti. In mediana è fatta per l’ex Milan Taarabt, per il quale è stato trovato un accordo con il Benfica.

Dopo la smentita della partenza di Tello a gennaio, a Firenze si comincia a parlare della cessione di Bernardeschi che però non sembra propenso a lasciare la maglia viola. La società toscana ha iniziato a muoversi per rinnovare il centrocampo: nel mirino troviamo Larsson e Giaccherini,  con l’ultimo che ha collezionato solo 10 presenze con la casacca del Napoli.

Nella parte bassa della classifica il Pescara ha ufficializzato l’arrivo di Bovo, mentre è arrivato dalla SPAL il giovane Cerri. A Palermo sono vive le trattative con l’Atalanta per la cessione di Hiljemark, mentre in Sicilia viene confermata la permanenza di Embalo in rosanero. Per l’Udinese invece il poco impiegato Faraoni potrebbe intraprendere la strada Pescara.

Potrebbero interessarti:

Juve, che offerta per Dybala: il Real mette sul piatto anche Morata

Calciomercato Serie B: Tutte le Trattative

About Eleonora Ciaffoloni 283 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.