Calciomercato Serie B Live: Trattative e Affari Conclusi (21 luglio 2016)

Ennesima giornata ricca di spunti, trattative ed affari conclusi in Serie B, in cui il calciomercato è naturalmente all’ordine del giorno e continua a regalare ai 22 allenatori colpi davvero interessanti.

In casa Ascoli tiene banco la questione legata a Daniele Cacia, bomber su cui piombato da tempo il Bari di Stellone, disposto addirittura a uno scambio con Riccardo Maniero, autore di un’ultima stagione importante. Il ds dei marchigiani ha più volte manifestato la voglia di trattenere l’attaccante in scadenza nel 2017, ma i Galletti non sembrano intenzionati a mollare la presa e rilanceranno sicuramente nelle prossime ore. I bianconeri, intantom perdono Luca Antonini, che ha ufficialmente rescisso il suo contratto.

Dopo aver portato a casa diversi giovani talenti, l’Avellino del patron Taccone continua a lavorare sulle uscite, con Ciccio Tavano sempre più vicino alla rescissione consensuale del contratto e con tante offerte in Lega Pro, Padova in primis. Intanto, un ex lupo, Raffaele Pucino, lascia nuovamente il Chievo e si trasferisce in prestito al Vicenza, club che contende proprio al sodalizio irpino un altro giocatore clivense, l’esperto Giampiero Pinzi.

Restiamo in Campania, con Salernitana e Benevento (avversarie, tra l’altro, nel primo turno di Coppa Italia) impegnate ad allestire un organico competitivo e in grado di centrare quanto prima l’obiettivo salvezza: i granata sono vicinissimi ad Alessandro Rosina, trequartista che, secondo le ultimissime indiscrezioni, potrebbe essere scambiato con il neo acquisto Caccavallo, come confermato dal ds degli etnei Lo Monaco. Inoltre, il club del duo Lotito-Mezzaroma ha ufficialmente contattato lo Spezia per chiedere informazioni su Emanuele Calaiò, centravanti di categoria richiesto a gran voce da Beppe Sannino, che lo ha già allenato a Siena. Gli stregoni, dal canto loro, pensano anche a sfoltire la rosa, con il 33enne Mucciante prossimo alla rescissione e Alessandro (rientrato dal prestito al Pro Piacenza) nel mirino della Viterbese (neopromossa in Lega Pro). Preso, intanto, il baby Volpicelli (ex Napoli, classe ’00), arrivato a titolo definitivo dall’Aversa Normanna.

Preoccupazione in casa Hellas Verona per la situazione di Siligardi, richiesto con insistenza dal Crotone di Davide Nicola (neopromosso in Serie A) ma molto stimato da Fabio Pecchia, nuovo tecnico degli scaligeri. La Ternana ha formalizzato in giornata l’arrivo del giovanissimo Mercuri (classe ’01), mentre pensa seriamente al Diablo Granoche, sceso in Lega Pro con il Modena e desideroso di tornare nel campionato cadetto, dove ha più volte dimostrato di poter fare la differenza. In Umbria si muove bene anche il Perugia, che, dopo aver preso Brighi in mediana, chiamato a difendersi dalla proposta dello Spezia per Fabinho, giocatore considerato incedibile dal presidente Santopadre e da mister Bucchi.

Prende forma il Cesena di mister Drago, pronto ad accogliere tre nuovi acquisti: ufficiale il colpo Rigione, difensore classe ’91 svincolatosi dal Lanciano, e in dirittura d’arrivo le trattative che vedono protagonisti Lorenzo Filippini, giovane centrocampista di proprietà della Lazio, e Alessandro Ligi, difensore reduce da un’annata travagliata, durante la quale ha vestito le maglie di Avellino e Vicenza.

Salvo imprevisti, Vincenzo Camilleri sarà un nuovo giocatore del Trapani, squadra alla quale si aggregherà a breve l’ex centrale difensivo del Brescia. Le stesse rondinelle hanno accolto quest’oggi il talentuoso Camara, approdato alla corte di Cristian Brocchi con la formula del prestito, dopo esser cresciuto nelle giovanili dell’Inter.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B

About Pietro De Conciliis 578 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.