Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (10 Gennaio 2017)

Quella di oggi è stata una giornata di calciomercato davvero infuocata: molti acquisti e soprattutto tanti rinnovi di contratto hanno caratterizzato questo 10 gennaio 2017 in Serie B.

Analizziamo tutte le trattative partendo da Ascoli: vicinissimo al rinnovo il difensore classe ’94 Davide Cinaglia che rimarrà in bianconero fino al 2018. In uscita, la Juventus è vicina all’acquisto di Orsolini, che dovrebbe ugualmente rimanere in terra marchigiana fino al prossimo giugno.

Ad Avellino, l’ormai ex centrocampista del Frosinone, Robert Gucher,  ha deciso di rinviare la decisione del suo trasferimento in Irpinia a domani. Per quanto riguarda Laverone, si aspetta l’ufficialità che dovrebbe arrivare tra poche ore. Per rinforzare la fascia sinistra, spunta l’idea Pezzella, classe ’97 del Palermo, già allenato da mister Walter Novellino che lo rivorrebbe tra le sue fila. Per quanto riguarda il mercato in uscita, la società biancoverde snellisce la rosa con le cessioni in prestito di Diallo e Soumarè alla Casertana. Cessione definitiva al Racing Roma (Lega Pro) di Guido D’Attilio, centrocampista classe ’94.

A Bari, il portiere Micai ha deciso di rinnovare il suo contratto fino al 2020. Per l’attacco, la società pugliese vuole puntare su Donnarumma. Possibile scambio che potrebbe giovare ai galletti sia per il mercato in entrata che in uscita: Alejandro Rodriguez, attaccante del Cesena, potrebbe vestire la maglia biancorossa, mentre l’esterno d’attacco Giuseppe De Luca potrebbe andare in Romagna.

Il Benevento decide di trattenere il portiere Perucchini, che era destinato a vestire la maglia del Lecce. Decisione dovuta al fatto che l’attuale estremo difensore dei biancorossi, Cragno, potrebbe partire per Genova, sponda rossoblù, dato l’infortunio di Mattia Perin.

Grande colpo per il Brescia: in arrivo l’ex centrocampista e capitano della Lazio Stefano Mauri. Il giocatore pare abbia accettato in poco tempo l’offerta, partita dal suo amico e mister della squadra lombarda, Cristian Brocchi.

Il Carpi è interessato al centrocampista sloveno classe ’92 del Livorno, Enej Jelenic.

Il Cesena si aggiudica Sergio Floccari, il quale ha deciso personalmente la sua nuova destinazione, dicendo no a Spal, Novara e Bari. Si prospetta per lui un contratto fino al 2018.

Torna dopo sette anni al Cittadella l’attaccante classe’84 Antimo Iunco dalla Paganese. Per lui contratto che durerà fino allo scadere della stagione in corso, con l’opzione di rinnovo per il prossimo anno.

In ciociaria, il Frosinone è ad un passo dal cedere Bertoncini al Parma. E’ questione di ore per l’ufficialità dell’arrivo in prestito di Krajnc dalla Sampdoria.

La dirigenza della Virtus Entella sonda il terreno per Ganz, attaccante classe ’94 in forza all’ Hellas Verona. La trattativa sembra più intricata del previsto in quanto la società gialloblu non vuole lasciarlo partire.

Il Perugia rischia di perdere Alexis Zapata: la Reggiana ha chiesto all’Udinese di cederlo in prestito, nonostante il giocatore sia parte integrante della rosa umbra. Nel caso dovesse partire il colombiano, i grifoni piomberebbero su Rodriguez del Cesena.

Mister Gattuso, attuale allenatore del Pisa, rischia di perdere l’attaccante Eusepi: su di lui Cesena, Parma e il Venezia del suo ex compagno di squadra ai tempi del Milan, Pippo Inzaghi.

Tra le fila della Pro Vercelli c’è un nuovo attaccante: Gianmario Comi, preso in prestito dal Carpi. Con Ebagua e Malonga ormai in uscita, si cerca una punta.

A Salerno, vicino ai saluti l’esterno Giuseppe Caccavallo considerato ormai ad un passo dal Venezia. Il giocatore arriverà alla corte di Filippo Inzaghi con la formula di prestito con obbligo di riscatto nel caso in cui i veneti salgano in Serie B.

A Ferrara, la Spal si aggiudica le prestazioni sportive di Filippo Costa, duttile esterno sinistro del Chievo Verona che arriverà con la formula di prestito con diritto di riscatto.

A Terni, sfumano le trattative per Lodi e Roberto Insigne. Molto vicini però l’attaccante dell’Atalanta Monachello e Vitturini, terzino destro del Pescara. Inoltre la società sta visionando un attaccante dell’FC Oss (Serie B olandese), Tom Boere classe ’92.

L’Hellas Verona rifiuta categoricamente l’offerta avanzata dalla Dinamo Bucarest per la punta di diamante della squadra Giampaolo Pazzini, il quale è stato dichiarato inamovibile.

La dirigenza del Vicenza quest’oggi terrà l’incontro decisivo con la Pro Vercelli per discutere e trovare un accordo per il ritorno dell’attaccante Giulio Ebagua in maglia biancorossa.

LE ULTIME DI CALCIOMERCATO QUI

About Francesco Varriale 27 Articoli
Nato il 11/01/1995, studente universitario presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno. Segue da vicino la Salernitana e il calcio dilettantistico campano.