Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (8 Gennaio 2017)

Scozzarella al Parma. Salernitana, Crotone su Coda. Avellino, Scambio Mokulu-Cocco con il Frosinone.

Nonostante la Serie B sia in pausa fino al 20 gennaio, tutte le società del campionato cadetto si stanno dando un gran da fare sul mercato per rinforzare le proprie rose e regalare un girone di ritorno pieno di vittorie ai propri tifosi. Andiamo ad analizzare trattative e affari conclusi nella giornata di oggi, 8 gennaio 2017.

La più scatenata di tutte è il Bari: dopo l’ufficialità di Parigini, si sonda il terreno per l’esterno d’attacco del Cesena Camillo Ciano e per l’attaccante del Novara Galabinov. In uscita, Furlan vicino alla sessione, nonostante vesta la maglia dei galletti da soltanto 6 mesi. Su di lui, Benevento, Spezia e Salernitana.

Oltre a Furlan, il Benevento tiene d’occhio anche Acosty, esterno offensivo ghanese del Latina.

Per il Brescia si profila un duello di mercato con lo Spezia per aggiudicarsi le prestazioni sportive di Mancuso, attaccante classe ’92 della Sambenedettese. La società marchigiana ha fatto sapere ad entrambe le parti che non accetterà nessuna offerta di prestito. Il calciatore si muoverà soltanto in causa di proposte di acquisto definitivo del cartellino.

A Carpi si aspetta l’arrivo dell’attaccante Luca Forte del Pescara. Da sancire ancora l’ingaggio, ma le due società sono vicine ad un accordo.

Rimanendo nella stessa regione ma spostandoci in Romagna, precisamente a Cesena, torna calda la pista che porta all’esterno Bentivegna, classe ’96 di proprietà del Palermo.

Ad Entella, la società della Virtus ha fatto sapere che per l’attaccante Masucci non è prevista nessuna cessione. Nessuna dichiarazione invece per Costa Ferreira: il trequartista piace alla Reggiana. In entrata, chieste informazioni per Aniello Salzano, centrocampista del Crotone.

In ciociaria, il Frosinone è vicino all’ufficialità di ben quattro trattative. La prima è lo scambio Mokulu-Cocco. L’attaccante nativo della Repubblica del Congo (con passaporto belga) è ormai un ex-Avellino e vestirà la maglia gialloblù, rendendo quella biancoverde ad Andrea Cocco, attaccante classe ’86 con un lungo curriculum pieno di gol e presenze nel campionato cadetto. Inoltre sono in arrivo in prestito: il centrale di difesa Luca Krajnc della Sampdoria, il centrocampista Raffaele Maiello di proprietà del Napoli ma nella prima parte della stagione l’ha disputata con la maglia dell’Empoli e il terzino destro Riccardo Fiamozzi del Genoa, quest’ultimo con la formula di obbligo di riscatto in caso in cui i ciociari raggiungessero la promozione in Serie A.

Salernitana in allerta per Coda: il Crotone ha pensato al bomber originario di Cava de’ Tirreni come rinforzo per l’attacco. Per quanto riguarda il mercato in entrata la società granata pensa a rinforzare il centrocampo: richieste informazioni per il centrocampista classe ’94 della Reggina Alberto De Francesco.

A Ferrara, la SPAL rischia di perdere il portiere Branduani, vicino alla Pistoiese.

La Ternana punta il mirino su Francesco Lodi: per aggiudicarselo la società rossoverde dovrà superare una folta concorrenza, in quanto il regista attualmente dell’Udinese fa gola a mezza Serie B.

Pochi minuti fa, a Trapani, sono state ufficializzate le cessioni a titolo definitivo del centrocampista Matteo Scozzarella, ormai già in viaggio per Parma e l’attaccante brasiliano Caio De Cenco al Padova. Occhio anche al Bologna, che ha chiesto informazioni sull’attaccante Petkovic.

About Francesco Varriale 19 Articoli
Nato il 11/01/1995, studente universitario presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno. Segue da vicino la Salernitana e il calcio dilettantistico campano.