Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (9 Gennaio 2017)

Facciamo il punto su acquisti, cessioni e trattative che riguardano le squadre del campionato di Serie B nella giornata di oggi, lunedì 9 gennaio 2017. Molte le squadre attive nella giornata odierna, sia in entrata che in uscita, per cercare di regalare ai propri allenatori pezzi pregiati prima del rientro in campionato, per cercare di farli integrare al meglio per una seconda metà di campionato, che si prevede lunga ed estenuante.

AVELLINO – Gli irpini, con una situazione di classifica pessima e con una categoria da salvaguardare, mirano al rientro in campo nella speranza di riuscire a garantire a Walter Novellino i giocatori giusti per ottenere una salvezza tranquilla. Dopo l’addio di Mokulu, giunto oggi a Frosinone per la firma del contratto, l’Avellino ha messo nel mirino Andrea Cocco, proprio per sostituire il centravanti belga. Per Gucher, centrocampista proprio dei ciociari, protagonista della promozione in A, ma ormai ai margini del progetto gialloblù, si sarebbe convinto a vestire la casacca biancoverde e garantirebbe quell’innesto di qualità che Novellino e i tifosi stavano aspettando da tempo; per ciò che riguarda le fasce laterali, sempre più vicino Laverone, che dovrebbe firmare al rientro dalle vacanze. Sulla sinistra dopo i vari no incassati per Marchese, Sini e Legittimo si punta a Pezzella del Palermo, classe ’97, che Novellino ha avuto modo di apprezzare nella sua breve esperienza rosanero e che avrebbe richiesto personalmente alla società. In uscita Migliorini, destinato alla Lega Pro, D’Attilio, pronto ad accasarsi alla Racing Roma; verso Caserta Soumarè e Diallo.

BARI – La società pugliese è attivissima sul mercato; dopo una prima parte di campionato sotto le aspettative, caratterizzato più che altro dall’avvento di Stefano Colantuono sulla panchina per sostituire Stellone, i galletti vogliono alzare la testa e mirare alle zone più alte della classifica. Per scalare le posizioni, la società sta vagliando nomi, che per forza di cose fanno rumore in cadetteria: stiamo parlando di Sergio Floccari e Francesco Lodi. Non c’ è bisogno di presentazioni; due giocatori di immensa esperienza sia in Serie A che in Serie B; tuttavia la concorrenza è spietata ma le alternative del Bari sarebbero comunque all’altezza; per il centrocampo il ds Sogliano sta valutando il profilo di Greco; in attacco si pensa anche a Donnarumma della Salernitana e Raicevic del Vicenza. In uscita, Kingsley Boateng è stato piazzato all’Olimpia Lubiana.

BENEVENTO – La favola giallorossa continua e la società giallorossa si gode il momento ma allo stesso tempo lavora per limare, in entrata e in uscita, una squadra che ha espresso un calcio incredibile in questa prima parte di stagione. Rafforzato il centrocampo con l’arrivo di Eramo, il Benevento si muove sulla fascia sinistra, continuando il pressing su Dall’Orco del Sassuolo. Caldissimo il nome di Acosty del Latina, che farebbe ritorno in Campania. Si lavora anche in uscita con Jakimovski e Pajac, che hanno un ottimo mercato; anche Bagadur, che sembra essere sulla lista della spesa del Trapani.

PERUGIA – In Umbria si guarda con positività all’arrivo di Brignoli, che oggi è ufficialmente un giocatore del Perugia. Si valuta anche il profilo di Niccolò Fazzi, che non ha trovato spazio in quel di Crotone e che potrebbe rilanciarsi proprio alla corte di Christian Bucchi. Si lavora anche in attacco, dove interessano i profili di Rey Manaj del Pescara e Andrey Galabinov del Novara; in uscita il nome caldo è quello di Rolando Bianchi, corteggiatissimo in Lega Pro.

SALERNITANA – Il club del patron Claudio Lotito, dopo un girone di andata sottotono, guarda al mercato per rinfoltire una rosa che era partita con ambizioni molto più elevate rispetto ad una semplice salvezza. In entrata si valutano i profili di Terranova dal Sassuolo come difensore centrale e di Zanon della Ternana per la fascia destra; i tifosi granata tremano per le numerosissime offerte arrivate per Alfredo Donnarumma ma soprattutto per quella arrivata dal Genoa per Massimo Coda; Preziosi sarebbe disposto a sborsare una cifra che si aggira intorno ai 3.5 milioni di euro.

Altre trattative in Serie B vedono l’ufficialità del trasferimento del centrocampista Fausto Rossi, arrivato a Trapani, dove si valuta anche il profilo di Beretta per l’attacco. A Carpi sono pronti ad accogliere Lasicki e Zerbin. Roberto Insigne è conteso da Latina e Ternana. Su Di Piazza del Vicenza è asta tra Lecce, Catania e Venezia. Ascoli e Virtus Entella si danno battaglia per il difensore centrale del Cosenza, Blondett.

About Francesco Rosa 69 Articoli
Francesco Rosa, 20 anni, è un ragazzo di Avellino, attuale studente di giurisprudenza, con una immensa passione per lo sport, in particolare per il calcio; è legatissimo alla squadra della sua città e a quella del suo paese.